MotoGP, Pol Espargaró compagno di Marc Marquez alla Hrc dal 2021. Alex Marquez alla LCR

MotoGp
Antonio Boselli

Antonio Boselli

©Getty

La Honda ha ufficializzato l'arrivo di Pol Espargaró al termine di questa stagione. Alex Marquez rinnovato per due anni e, nel 2021, andrà nel team LCR di Cecchinello

GP SPAGNA, LE LIBERE GIRO DOPO GIRO

La griglia della MotoGP per le prossime due stagioni si sta definendo alla vigilia della partenza del Motomondiale con due comunicati che riguardano la

Honda. Come avevamo anticipato, Pol Espargaró nel 2021 passerà nel team ufficiale Hrc al fianco di Marc Marquez. Contratto biennale per il pilota spagnolo che saluta la Ktm dopo 4 stagioni, se consideriamo anche quella in corso. Sarà Alex Marquez a lasciare la sella della moto ufficiale, il campione del mondo della Moto2 ha però rinnovato per altri due anni il contratto con il reparto corse della Honda, ma passerà nel team LCR di Lucio Cecchinello che potrà contare sulla coppia Marquez-Nakagami. Cal Crutchlow, infatti, dopo sei stagioni, tre vittorie e 12 podi lascia l’HRC sperando di poter trovare una moto per la prossima stagione.

MOTOGP: SCELTI PER TE