MotoGP, GP Spagna. Risultati delle prove libere di Jerez: 1° Marquez, a Morbidelli le FP2

Paolo Lorenzi

©Getty

Marc Marquez è il migliore a Jerez dopo le prime due sessioni di prove (1:37.350 firmato nelle FP1). Ma attenzione ai due piloti del team Petronas: Morbidelli è il più veloce nelle Libere 2 davanti al compagno di box Quartararo. Vinales è 2° nella classifica dei tempi combinati, mentre Dovizioso chiude 4°. Più staccati gli altri italiani: 13° Rossi (in difficoltà con il grip della gomma posteriore), 18° Bagnaia, 21° Petrucci

MOTOGP, GP SPAGNA: LE QUALIFICHE GIRO DOPO GIRO

Caldo in pista e asfalto rovente. Jerez accoglie sotto un cielo infuocato il primo weekend della MotoGP. La voglia di correre batte però ogni difficoltà, perché i tempi della prima giornata stupiscono anche nel confronto con Jerez 2019, quando si corse a inizio maggio (come da tradizione) con temperature sensibilmente più fresche. Macinando crono di tutto rispetto, sotto l'1"38, i piloti della top class hanno cancellato in meno di un'ora quattro mesi di ansie, timori, e clausura obbligata causate dalla pandemia globale. Si sono allenati tra le parte domestiche, giusto per stare in forma, sognando il momento di risalire in moto, momento che sembrava allontanarsi sempre di più. È bastato il rumore dei motori per cancellare ogni dubbio. Così come il responso del primo turno ha chiarito che la voglia di darci dentro è ancora integra: 19 piloti in meno di un secondo dicono tutto.

Vinales attaccato a Marquez, Morbidelli 1° nelle FP2

Il più veloce Marquez, dopo un avvio solo in apparenza stentato ("siamo partiti con le regolazioni di mercoledì" si è giustificato). Il fenomeno, scivolato poi nel pomeriggio, ha segnato persino un buon passo al mattino, insieme a Maverick Vinales, cliente ostico a questo primo giro. Yamaha in risalto, con lo spagnolo al mattino, Quartararo e Morbidelli al pomeriggio: una diversità di prestazioni, tra team ufficiale e satellite, che coinvolge nell'analisi anche Valentino Rossi, in difficoltà a trovare la regolazione giusta in queste condizioni.

Dovizioso 4° nella combinata

Nel combinato spicca anche Dovizioso, migliore delle Ducati (nonostante la buona partenza di Miller al mattino). Ma le rosse sembrano patire le temperature delle 14, l'orario di gara, che frena le pur potenti Desmosedici. Jerez storicamente non premia la super cavalleria Ducati, piuttosto la guidabilità (la Honda di  come al solito è l’eccezione che conferma la regola), strada su cui dovrebbe spiccare anche la Suzuki. in luce più che altro al mattino. E più che altro con Mir.

1 nuovo post
MotoGP, la classifica combinata di fine giornata:
- di Redazione SkySport24
Termina anche la Moto2: svetta Marini. La top ten:
1
L. MARINI
   1:42.228
2
M. BEZZECCHI
   +0.177
3
T. NAGASHIMA
   +0.207
4
A. CANET
   +0.220
5
S. LOWES
   +0.226
6
J. NAVARRO
   +0.304
7
M. SCHROTTER
   +0.307
8
E. BASTIANINI
   +0.354
9
L. BALDASSARRI
   +0.442
10
H. SYAHRIN
   +0.493
- di Redazione SkySport24
La diretta su Sky Sport MotoGP prosegue con le libere 2 di Moto2, a seguire gli approfondimenti con Paddock Live Show. GUIDA TV
- di Redazione SkySport24
LIBERE 2 MOTOGP, LA TOP TEN:
1
F. MORBIDELLI
   1:38.125
2
F. QUARTARARO
   +0.027
3
B. BINDER
   +0.125
4
M. MARQUEZ
   +0.244
5
P. ESPARGARO
   +0.247
6
C. CRUTCHLOW
   +0.265
7
M. VIÑALES
   +0.471
8
J. ZARCO
   +0.485
9
A. DOVIZIOSO
   +0.489
10
F. BAGNAIA
   +0.500
- di Redazione SkySport24
Meno di un minuto al termine, Dovizioso e Petrucci chiudono la top ten al 9° e al 10° posto.
- di Redazione SkySport24
1:38.125 per Morbidelli, che resiste in vetta.
- di Redazione SkySport24
1:38.125: con una coppia di soft Morbidelli passa al comando.
- di Redazione SkySport24
0.321 di distacco per Morbidelli, che si prende il terzo posto.
- di Redazione SkySport24
Siamo all'orario perfetto per mettere a punto la seconda parte della gara (domenica alle 14 su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno). GUIDA TV
- di Redazione SkySport24
6 MINUTI AL TERMINE, INIZIANO I GIRI VELOCI
- di Redazione SkySport24
Rossi è sceso con la media al posteriore e hard all'anteriore nuova nell'ultimo run. Vinales insiste con una coppia di soft, nuova nel run che si prepara ad affrontare ora.
- di Redazione SkySport24
Aggiornamenti Yamaha: i due piloti fanno fatica a frenare la moto. L'unica spiegazione è legata al caldo, alle condizioni proibitive.
- di Redazione SkySport24

Quasi tutti i piloti sono fermi ai box, si preparano al time attack.

- di Redazione SkySport24
ULTIMI 10 MINUTI, LA TOP TEN:
1
F. QUARTARARO
  1:38.152
2
M. MARQUEZ
   +0.217
3
A. DOVIZIOSO
   +0.462
4
F. BAGNAIA
   +0.473
5
F. MORBIDELLI
   +0.524
6
M. VIÑALES
   +0.563
7
J. ZARCO
   +0.740
8
A. ESPARGARO
   +0.752
9
D. PETRUCCI
   +0.780
10
A. RINS
   +0.787
- di Redazione SkySport24

Quasi tutti hanno la hard all'anteriore, Vinales invece ha la soft. Tra la anteriore soft e hard sembra ci sia pochissima differenza, range bassissimo.

- di Redazione SkySport24
Strana prestazione dei due Yamaha: Vinales 6° a 0.563, Rossi più dietro, come migliore giro ha un 1:39.6.
- di Redazione SkySport24
14.42 - Marc Marquez torna ai box.
- di Redazione SkySport24
ULTIMI 15 MINUTI DI LIBERE 1
- di Redazione SkySport24
Buon passo di Quartararo, costantemente sotto l'1:39, Il pilota della Petronas è decisamente in bolla soprattutto rispetto a questa mattina.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche