Valentino Rossi, l'abbraccio con il fratello Luca Marini dopo la vittoria in Moto2 a Jerez

moto2

Dopo la vittoria in Moto2 a Jerez, Marini è stato raggiunto nel parco chiuso da Valentino Rossi. Il "Dottore" ha abbracciato il fratello, complimentandosi con l'ottimo lavoro fatto insieme allo Sky Racing Team VR46: "Dedico questa vittoria a tutte le persone coinvolte nella pandemia", ha spiegato Luca nell'intervista post gara

MARQUEZ, INTERVENTO RIUSCITO: I TEMPI DI RECUPERO

Luca Marini vince la gara della Moto2 a Jerez. Un successo fantastico, che il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha voluto festeggiare insieme a Valentino dopo l'arrivo: i due fratelli si sono abbracciati a lungo, con il 46 che si è complimentato con Luca per la vittoria. "Mi aspettavo un passo leggermente più veloce in gara, ma è stato un GP molto difficile - commenta Marini -. Non sai mai come ti trovi veramente in una pista, la Moto2 è molto complessa. Abbiamo avuto l'opportunità di provare una simulazione gara e l'abbiamo sfruttata, questo è stato importante".

"Dedico la vittoria alle persone coinvolte nella pandemia"

Luca Marini ha cantato l'inno di Mameli sul podio, proprio come hanno fatto tanti italiani dalle finestre e dai balconi per farsi coraggio durante l'emergenza coronavirus. Marini non dimentica gli sforzi fatti dall'Italia durante la pandemia e fa una dedica speciale: "Mi sembra giusto dedicare questa vittoria e questo weekend a tutte le persone coinvolte nella pandemia, l’Italia ha fatto un buon lavoro, ma non bisogna mollare: dobbiamo stare ancora attenti"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.