MotoGP, Ciabatti (Ducati) a Sky: "Martin in Pramac dal 2021"

MotoGp

Al termine del primo turno di prove libere del GP di Catalunya, il direttore sportivo Ducati Ciabatti ai microfoni di Sky ha fatto il punto sul mercato: "A metà della prossima settimana annunceremo le coppie del 2021 del team ufficiale e di Pramac. Line up piloti decisa al 99%: Miller, Bagnaia, Zarco, Martin". Sullo spagnolo, che passerà dunque dalla Moto2 alla MotoGP: "Ci piace molto, lo seguiamo da tempo"

MOTOGP, GP CATALUNYA: LA GARA LIVE

Prime uscite in pista al Montmeló e importanti aggiornamenti di mercato nel Motomondiale. Ieri le parole di Valentino Rossi sul fronte Yamaha ("Tutto fatto con Petronas, questo weekend daremo l'annuncio"), oggi arrivano quelle del direttore sportivo Ducati, Paolo Ciabatti. Ai microfoni di Sky ha spiegato: "Avevamo detto che avremmo aspettato queste gare, l'idea è di annunciare i piloti del prossimo anno della Ducati ufficiale e del team Pramac verso metà settimana prossima, ora ci vogliamo concentrare sulle gare".

"Line up piloti decisa al 99%"

vedi anche

GP Catalunya, cambia l'orario: gara alle 15 su Sky

"Al 99% comunque siamo convinti di dove correranno i nostri piloti sotto contratto, ossia Miller, Bagnaia, Zarco e, ora possiamo dirlo, Martin, che passerà con noi dalla Moto2 alla MotoGP", ha aggiunto Ciabatti intervistato da Antonio Boselli. Su Martin: "Ci piace molto da tanto tempo, siamo contenti che possa essere con noi dal prossimo anno. Finalmente è rientrato dopo aver saltato le gare per covid-19, ho visto che è andato forte, su questa pista vorrà rimettersi in gioco per il Mondiale, vedremo come andrà".

"Stile di  Bagnaia funziona"

Pramac

Curiosità al box: spunta la visiera di Quartararo

Ciabatti ha anche commentato il momento di Bagnaia, anche in relazione alle difficoltà degli altri piloti Ducati: "Per fortuna è riuscito a interpretare il pacchetto moto-gomme molto bene in tutte le gare che ha fatto quest'anno, evidentemente quello stile di guida funziona. Impararlo non è semplice per i piloti che guidano la Ducati da tempo, devono imparare certi automatismi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche