Andrea Migno, in Moto 3 correrà con il Team Snipers dal 2021

MOTO3
Rosario Triolo

Rosario Triolo

Il pilota di Saludecio lascia dopo un anno la Ktm dello Sky Racing Team VR46 e per la prima volta in carriera proverà la Honda. Prenderà il posto di Tony Arbolino. Nel weekend il Motomodiale è in Francia: tutto in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208)

MOTO2 E MOTO3, LE GARE DI LE MANS LIVE

Andrea Migno sostituirà Tony Arbolino nel team Snipers. L’attuale pilota dello Sky Racing Team VR46 guiderà quindi una Honda nel 2021. Migno era tornato nel 2020 nella sua attuale squadra dopo la chiusura del team di Fiorenzo Caponera, per il quale correva fino all’anno scorso. Nonostante due prime file conquistate a Jerez nel primo appuntamento post lockdown e nel secondo dei due Gp di Misano, Migno non è riuscito ancora a centrare un podio, e a replicare la gioia della vittoria vissuta nel 2017 al Mugello. Dopo il debutto nel Motomondiale da wild card nel 2013 e la chiusura del 2014 su Mahindra, costruttore che ha ormai da tempo lasciato la Moto3, Migno ha sempre guidato una KTM, e per questo desiderava mettersi alla prova con la Honda, unica alternativa, per ora, alla moto austriaca.

L’occasione si è aperta grazie alla firma di Tony Arbolino per il team Intact Gp in Moto2. Snipers voleva fortemente un pilota italiano, avendo già confermato da luglio il ceco Filip Salac su una delle sue moto per il 2021. E la scelta è ricaduta quasi immediatamente su Migno, visto che Mirko Cecchini, a capo della squadra, ha da sempre puntato su piloti con i quali lavorare per tirar fuori il meglio. Antonelli, Fenati e Arbolino sono solo alcuni dei ragazzi cresciuti con Cecchini, portati alla vittoria e anche a giocarsi il Mondiale, come è successo l’anno scorso e sta avvenendo anche quest’anno proprio con Arbolino. Mondiale che il conquistò con Andrea Dovizioso in 125cc, ultimo campione italiano in classe leggera fino al trionfo di Dalla Porta nel 2019. Le due volontà si sono incrociate e adesso, con la mediazione della VR46 Riders Academy, una vecchia ambizione di Migno è diventata realtà. Nel 2021 conoscerà finalmente la Honda.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche