Marquez, Team Manager Honda non smentisce ipotesi intervento

MotoGp

Alberto Puig, Team Manager della Honda, è intervenuto a Sky Sport e ha parlato delle condizioni fisiche di Marc Marquez. "La frattura sta guarendo più lentamente del previsto", ha ammesso. E sull'ipotesi di un terzo interevento al braccio ha risposto: "Tutto è possibile, ma voglio pensare che non sarà così"

GP TERUEL, LA GARA DI MOTOGP LIVE

Tanti dubbi e nessuna certezza. Questa la sintesi delle parole a Sky Sport di Alberto Puig, Team Manager di HRC,  sulle condizioni fisiche di Marc Marquez. "Sinceramente non sappiamo quando tornerà - ha spiegato Puig - tutto è possibile. La nostra intenzione è di vederlo tornare già quest'anno, lui sta lavorando per tornare in moto. Ma la guarigione della frattura sta prendendo più tempo di quanto ci aspettassimo. Il suo obiettivo è quello di tornare nel 2020, ma non leggo il futuro e non sono un mago che possa guarirlo". Sull'ipotesi di un terzo intervento al braccio infortunato Puig ha poi risposto: "Non voglio pensare che debba operarsi ancora, ma non conosco esattamente la situazione. Sappiamo che la sua frattura è lenta a guarire, non è rapida come volevamo. Un altro intervento non so, tutto è possibile. Ma mi auguro di no".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche