Moto3, GP Teruel: ad Aragon 1° Fernandez, 2° Arbolino, 3° Vietti. HIGHLIGHTS

GP Teruel

Paolo Lorenzi

Fernandez si prende la pole in Moto3, la quinta, e si conferma il più veloce sul giro secco. Ad Aragon prima fila a forti tinte azzurre, con Arbolino e Vietti. Ecco gli orari delle gare di domenica 25 ottobre: Moto3 alle 11:20, MotoGP alle 13, Moto2 alle 14:30

GP TERUEL, LA GARA DI MOTOGP LIVE

Super Fernandez, si prende la quinta pole e si conferma il più veloce in prova. Calestino Vietti sfiora il colpaccio per una manciata di millesimi, ma all’ultimo minuto Arbolino gli porta via anche il secondo posto per una prima fila dal forte sapore italiano. Bravo Tony, al rientro in gara dopo la quarantena che gli ha fatto saltare il primo round di Aragon. Non c’ha messo molto il milanese a mettersi in pari. Vietti è invece la faccia felice del team Sky VR 46  (“molto contento, un piccolo step l’abbiamo fatto, ma devo essere più veloce in gara” ha detto) dal momento che uno sconsolato Migno non è riuscito a superare la Q1 e dovrà partire dalla penultima fila. “Siamo in difficoltà come il week end scorso-  ha ammesso a caldo -. Non siamo a posto”. Non è l’unico romagnolo a dolersi di una prestazione sotto tono. Nemmeno Antonelli, finito fuori dalla top 14 nelle libere, ha superato lo scoglio della pre qualifica. Nico scatterà dalla diciannovesima posizione. A parziale consolazione, per il team Sic58, resta il nono posto di Suzuki.

 

Il velocissimo pilota della KTM si candida dunque al ruolo di volpe in una gara dove Arenas, col quinto posto, deve guardarsi soprattutto da Ogura che gli parte due file più indietro. In chiave campionato il loro duello è il più importante, senza però dimenticare il buon Vietti, ancora gioco con un distacco di 18 punti dalla vetta, lui come il connazionale Arbolino. Da seguire anche la gara di Fenati che in qualifica non ha raccolto quanto visto nelle prove e soprattutto perché domenica scorsa aveva chiuso ai piedi del podio, dimostrando un’ottima sintonia con la pista spagnola. E poi Masia, velocissimo nelle prove ma meno efficace in qualifica. Ripetere il successo del primo round non sarà facile, ma nemmeno impossibile scattando dalla terza fila.

I risultati delle qualifiche

grafico

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche