MotoGP, Ezpeleta conferma i prossimi GP: "Nessun problema, si va avanti"

MotoGp

Carmelo Ezpeleta ha confermato che i prossimi GP del Mondiale si disputeranno regolarmente, nonostante il coprifuoco appena imposto a Valencia, prossima tappa del Campionato: "Al momento non ci sono problemi, siamo in contatto con le autorità locali, ma queste restrizioni non impattano su di noi. Grazie ai test la situazione è sotto controllo"

GP TERUEL, LA GARA DI MOTOGP LIVE

Carmelo Ezpeleta conferma che per il momento le varie restrizioni nei Paesi a causa della seconda ondata della pandemia Covid-19 non impatteranno con il regolare svolgimento dei tre GP mancanti al Mondiale 2020 (due a Valencia e a l'appuntamento finale a Portimao). "Al momento non è cambiato nulla - ha detto il numero 1 di Dorna in un'intervista al sito della MotoGP -. C'è uno stato di allarme in Spagna, ma in linea di massima, non influisce sulla nostra situazione. Lavoriamo per proporre i Gran Premi e, durante gli orari del weekend, le limitazioni che partono dalla 22 di sera sino al mattino non ci coinvolgono. Al momento possiamo continuare. In ogni caso siamo in stretto contatto con le autorità di ogni luogo e, per ora, non abbiamo ricevuto alcun tipo di informazione al riguardo". 

Ezpeleta: "Avuto qualche positività, ma situazione sotto controllo"

"La situazione si sta rivelando come avevamo previsto all'inizio - ha proseguito Ezpeleta -, controlliamo i casi di positività, ce ne sono stati alcuni in Austria, e poi negli altri luoghi sono stati trovati positivi una o due persone, abbiamo avuto qualche problema. Parliamo di alcuni piloti e addetti ai lavori del paddock. Ma la cosa più importante è che, attraverso i test che stiamo facendo, siamo in grado di controllare tutto e sapere qual è la situazione. In questo momento non vediamo problemi in futuro però, ripeto, rimaniamo a stretto contatto con le autorità locali. Restano sono Valencia e Portimao, e al momento non abbiamo ricevuto alcuna segnalazione". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche