Moto2, GP Valencia: Manzi, pole storica con la MV Agusta. 2° Garzo, 3° Bezzecchi

Valencia

Paolo Lorenzi

A 44 anni di distanza dalla pole di Agostini nella classe 350, Manzi riporta la MV in pole: a Valencia partirà dalla prima posizione, alle sue spalle Garzo e Bezzecchi. Di Giannantonio apre la seconda fila, 8° Baldassarri, 10° Marini. Partirà dalla 12^ posizione il leader del Mondiale Bastianini, dalla 18^ Lowes (caduto in mattinata, fortunatamente nulla di rotto)

MIR CAMPIONE DEL MONDO: GLI HIGHLIGHTS

Stefano Manzi firma un risultato storico. Riporta la MV in pole position 44 anni dopo quella di Agostini a Le Mans, classe 350. Non era scontato, tutt'altro, anche se nelle libere di venerdì il romagnolo aveva mandato qualche segnale positivo, per esempio con il sesto posto in FP2. Da lì a immaginare un tale salto (con tanto di record), nessuno c'avrebbe scommesso, eppure è arrivato. "Onorato di portare la MV in pole, ho fatto davvero un bel giro…" è il commento a caldo di Manzi. È il primo risultato concreto a due anni dal ritorno alle corse del marchio varesino (che però monta un motore Triumph come tutta la categoria).

 

In gara, però, sarà da tenere d'occhio anche Marco Bezzecchi che parte con il terzo tempo, giusta ricompensa di una giornata cominciata all'assalto, fin dal primo turno del mattino. E considerando quanto fatto vedere già da venerdì, costantemente tra i più veloci in pista, non sorprende nemmeno il terzo tempo di Fabio Di Giannantonio. Due italiani in prima fila, quindi, mancava però Enea Bastianini, autore di una qualifica utile, ma non certo esplosiva: solo 12° ma comunque davanti al suo diretto avversario in classifica Sam Lowes.

 

Il britannico, caduto malamente alla mattina, con un polso dolorante e fasciato si è difeso come ha potuto chiudendo 18°. Brutta giornata per lui, che nel Mondiale paga un ritardo di sei punti e fino a qui aveva fatto tutto molto bene, confermando ancora una volta di essere in gran forma. Ma come domenica scorsa in gara, un'altra caduta rischia di comprometterne la corsa al titolo. Ancora alla ricerca di un maggiore feeling con la sua moto, Luca Marini ha concluso in decima posizione. Sulla strada di un completo recupero manca ancora qualcosa.

Moto2, la griglia del GP della Comunità Valenciana:

Moto2, griglia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.