MotoGP, le date delle presentazioni e i primi test per la nuova stagione

MotoGp
Antonio Boselli

Antonio Boselli

Si avvicina il via della stagione della MotoGP: dopo la cancellazione dei test in Malesia, al momento sono confermati quelli in Qatar. Solamente alcuni team hanno già ufficializzato le date delle presentazioni, mentre la Suzuki deve affrontare questioni strategiche per il suo futuro

Flessibilità: è questa la parola chiave che segna l’inizio della stagione del Motomondiale. Poche ore fa la notizia della cancellazione dei primi test in Malesia. Ad ora sono confermate le prove in Qatar anche se nelle prossime ore ci sarà una riunione tra i responsabili dei team per capire se spostarli la settimana precedente al primo gran premio della stagione. Anche le date delle presentazioni ne stanno risentendo, gli unici team ad aver confermato il lancio sono: Esponsorama il 5 febbraio, Ducati il 9, Ktm e Tech3 il 12, Yamaha il 15. Le altre squadre stanno aspettando una definizione più accurata del calendario con il caso della Suzuki che deve affrontare decisioni ben più strategiche della presentazione. La partenza repentina del team principal Davide Brivio per la F1 ha spiazzato il management giapponese. L’idea è di non sostituire Brivio nel breve-medio periodo, ma di ripartire le responsabilità tra le figure già presenti nel team. I giapponesi sono convinti che la squadra sia solida e non abbia bisogno di cambiamenti traumatici, soprattutto in un gruppo di lavoro che proprio su spinta di Brivio si fonda sull’armonia tra i collaboratori.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.