Marquez torna a Portimao, esclusi ulteriori test prima del GP del Portogallo

MotoGp
Antonio Boselli

Antonio Boselli

Il pilota spagnolo si sente pronto al rientro in pista, il fatto che la Honda sia impegnata nei test di Jerez non cambia i suoi piani: lo rivedremo direttamente questo weekend nel GP del Portogallo. La gara domenica alle 14 LIVE su Sky Sport MotoGP

LE QUALIFICHE LIVE

Prossima fermata Portimao: Marc Marquez non farà altri test prima del suo sbarco in Portogallo. Il pilota spagnolo continuerà ad allenarsi in vista del suo ritorno nel motomondiale con la consapevolezza di essere pronto dopo i due test effettuati con la moto stradale prima a Barcellona e poi proprio a Portimao. Era circolata l'ipotesi che Marc potesse sfruttare i test della Honda a Jerez per fare un'ulteriore uscita, ma alla fine si è deciso di aspettare il gran premio. C'è grande curiosità di capire il livello di performance che il pilota spagnolo mostrerà da venerdì.

Il ritorno 9 mesi dopo l'incidente di Jerez

Honda

Bradl: "Marquez subito sul podio? Non mi stupirei"

Lui si sentiva pronto già a debuttare in Qatar ma i medici, che lo hanno operato a dicembre, hanno preferito aspettare altre tre settimane. Proprio per questa ragione, la condizione fisica di Marquez sarà buona, come mostrato nei test in pista a marzo quando è andato forte senza risentire dell'infortunio. Ma sarà un'altra cosa competere con piloti che hanno già di disputato due sessioni di test e due gare, perché se è vero che Marquez tornerà in pista 265 giorni dopo l'infortunio, ne saranno passati 500 dall'ultima volta che ha tagliato un traguardo, a Valencia nel novembre 2019, quando guarda a caso, ha vinto la gara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport