MotoGP, Marquez subito veloce in Portogallo. Morbidelli: "Impressionante". VIDEO

MotoGp

Il ritorno dello spagnolo (6° nelle libere del venerdì) è stato "salutato" con affetto dai suoi colleghi. Bagnaia: "Tanto di cappello per lui che dopo 9 mesi è già così competitivo". Rossi: "Subito veloce, ma sinceramente me l'aspettavo". Quartararo: "Sono contento che possa rivivere queste emozioni". Morbidelli: "Impressionante". Mir: "Non mi ha sorpreso, lui è Marc Marquez...". Domenica la gara della MotoGP alle 14 su Sky Sport MotoGP

PORTIMAO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

 

Marc Marquez è tornato in sella a una MotoGP a 271 giorni di distanza dalla caduta di Jerez del 19 luglio 2020, in cui subì la frattura dell'omero del braccio destro. Nonostante le condizioni non ottimali della pista (asfalto "maculato" a causa della pioggia caduta nella notte a Portimao), lo spagnolo ha piazzato il 3° tempo nelle Libere 1, per poi chiudere al 6° posto nella classifica combinata al termine del venerdì. Il ritorno dello spagnolo è stato "salutato" con affetto dai suoi colleghi, ecco alcune delle loro dichiarazioni.  

 

 

Francesco Bagnaia (Ducati)

"È un pilota che ha vinto tanto e non sarebbe mai tornato se non fosse stato al 100%. Tanto di cappello per lui, che dopo 9 mesi è subito così competitivo, non posso che fargli soltanto dei gran complimenti. Ma sinceramente me l'aspettavo".

 

Joan Mir (Suzuki)

"Non mi ha sorpreso. È in buone condizioni fisiche, la Honda qui in Portogallo va bene e lui... è Marc Marquez!". 

 

Valentino Rossi (Petronas)

"È andato piuttosto forte, sembra in forma, ma sinceramente me l'aspettavo. Subito veloce".

 

Fabio Quartararo (Yamaha)

"Sono veramente contento per lui, ogni volta che torna nel box è sorridente, per un pilota guidare una MotoGP è una sensazione straordinaria e sono felice che Marc possa rivivere nuovamente queste emozioni. A vederlo guidare, sembra quasi che non sia trascorso tutto questo tempo, il suo stile non è cambiato, come se la sua ultima volta in pista fosse stata ieri...".

 

Franco Mordidelli (Petronas)

"È stato veramente impressionante. Conosce bene la moto,  appena ci è montato su si è sentito subito a casa. Lo sapevamo già, l'ennesima conferma che si tratti di un grandissimo campione". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport