MotoGP, GP Portogallo: Bagnaia rimonta dall'11° al 2° posto. Vince Quartararo

gp portimao

Quartararo vince il GP del Portogallo e sale in testa al Mondiale. Grande rimonta di Bagnaia dall'11° al 2° posto. Completa il podio Mir, Morbidelli è 4°. Bene l'Aprilia con Aleix Espargaró 6°. Marc Marquez, al rientro dopo nove mesi di assenza, riesce a chiudere al 7° posto. Ottimo il rookie Bastianini, 9° al traguardo. 12° Marini, 13° Petrucci, 14° Savadori. Tante cadute tra i "saliscendi" di Portimao: a terra Zarco, Rins, Rossi, Miller e Pol Espargaró

HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - L'OMAGGIO A GRESINI

Partito dalla pole, Fabio Quartararo taglia per primo il traguardo con la sua Yamaha a Portimao, preceduto dalla Ducati di Francesco Bagnaia (alle sue spalle anche nella classifica mondiale) e dalla Suzuki del campione del mondo in carica Joan Mir. Nella foto di copertina del GP del Portogallo c'è anche il volto di Marc Marquez, arrivato 7° con la sua Honda dopo lo stop di 9 mesi: il suo pianto (di goia) al rientro ai box è uno dei momenti più emozionanti del weekend. Sfiora il podio un ottimo Morbidelli, 4°, mentre l'altra Yamaha del team Petronas di Rossi (partito dalla 17^ posizione) chiude la gara in anticipo: Valentino finisce a terra al 15° giro, mentre è impegnato nella battaglia per risalire.

La rimonta di Bagnaia

Il pilota della Ducati è partito come una furia dall'11° posto dopo la contestata decisione di ieri dei giudici di gara, che lo hanno retrocesso dalla pole. Pecco ha concretizzato una rimonta strepitosa, finendo per arrendersi solo a Quartararo: "Di più non potevo fare", le sue prime parole nel post gara.

La fuga di Quartararo

Quartararo, dopo una disastrosa partenza dalla pole (gli è costata ben 5 posti già al primo giro) è stato un fulmine nell'andare a prendere e mantenere saldamente la testa del gruppo, aiutato anche dalle cadute dei suoi diretti inseguitori Zarco e Rins, che gli hanno dato modo di andarsene tranquillo. Quartararo ora è il leader della classifica generale con 61 punti, seguito da Bagnaia (46) e Vinales (41). Prossimo appuntamento il 2 maggio a Jerez per il GP di Spagna, quarta prova del Mondiale 2021.

1 nuovo post

L'ordine di arrivo a Portimao

Di seguito la cronaca della gara a cura di Ivano Pasqualino
- di Redazione SkySport24
Scena emozionante nel box della Honda: Marc Marquez ringrazia tutti i suoi collaboratori e non riesce a trattenere le lacrime, un momento commovente che dimostra quanta tensione avesse lo spagnolo prima di questa gara dopo 9 mesi di stop
- di Redazione SkySport24
I risultati dei piloti italiani a Portimao: 2° Bagnaia, 4° Morbidelli, 9° Bastianini, 12° Marini, 13° Petrucci, 14° Savadori, caduta per Rossi
- di Redazione SkySport24
A differenza di quanto dichiarato alla vigilia del GP, Marc Marquez è riuscito a completare la gara, chiudendo addirittura al 7° posto: una vera impresa, considerando lo stop di 9 mesi
- di Redazione SkySport24
Grande rimonta di Bagnaia: il pilota Ducati, dopo essere partito 11° a causa della retrocessione in qualifica, ha chiuso addirittura al 2° posto in gara
- di Redazione SkySport24

L'ordine di arrivo

1    F. QUARTARARO    41:46.412
2    F. BAGNAIA    +4.809
3    J. MIR    +4.948
4    F. MORBIDELLI    +5.127
5    B. BINDER    +6.668
6    A. ESPARGARO    +8.885
7    M. MARQUEZ    +13.208
8    A. MARQUEZ    +17.992
9    E. BASTIANINI    +22.369
10    T. NAKAGAMI    +23.676
- di Redazione SkySport24

Ultimo giro

Quartararo mantiene senza problemi la prima posizione e vince il GP del Portogallo, alle sue spalle si piazzano Bagnaia e Mir. Morbidelli appena fuori dal podio, chiude al 4° posto
- di Redazione SkySport24

Giro 24

Bagnaia ha capito che deve occuparsi soprattutto di difendere la seconda posizione dagli attacchi di Mir, staccato di tre decimi. Quartararo ormai imprendibile in testa
- di Redazione SkySport24

Giro 23

Morbidelli (4°) accorcia su Mir (3°), distante adesso meno di tre decimi. Bene anche l'Aprilia, con Aleix Espargaro' che mantiene la sesta posizione
- di Redazione SkySport24

Giro 22

Da segnalare l'ottima gara di Bastianini, giovane rookie che è risalito fino alla nona posizione superando Nakagami. In testa c'è ancora Quartararo, con un vantaggio di 5 secondi sull'inseguitore Bagnaia (2°). Pecco deve stare attento al ritorno di Mir, terzo a tre decimi di distanza
- di Redazione SkySport24

Giro 21

Morbidelli (4°) punta Mir (3°) per provare a salire sul podio: tra i due piloti c'è un distacco di un secondo. Intanto Marc Marquez continua la sua gara, nonostante il dolore al braccio destro che probabilmente aumenterà giro dopo giro
- di Redazione SkySport24

I distacchi a 5 giri dall'arrivo

1    F. QUARTARARO    33:36.777
2    F. BAGNAIA    +4.553
3    J. MIR    +5.127
4    F. MORBIDELLI    +6.324
5    B. BINDER    +7.479
6    A. ESPARGARO'    +8.237
7    M. MARQUEZ    +9.331
8    A. MARQUEZ    +14.864
9    T. NAKAGAMI    +21.022
10    E. BASTIANINI    +21.527
- di Redazione SkySport24

Giro 20

Quartararo (1°) ha un vantaggio di quattro secondi sugli inseguitori. Ma Bagnaia sta iniziando a spingere davvero forte, al punto da riuscire a superare Zarco: adesso Pecco è 2°. Poco dopo essere stato superato, Zarco scivola e chiude in anticipo la sua gara, errore pesante in chiave Mondiale
- di Redazione SkySport24

Giro 19

Caduta di Rins, contemporaneamente Bagnaia supera Mir: Pecco si trova improvvisamente in terza posizione, colpo di scena a Portimao
- di Redazione SkySport24

Giro 18

Quartararo (1°) e Rins (2°) sono ormai inarrivabili, hanno quasi tre secondi di vantaggio su Zarco (3°). La battaglia per il terzo posto invece è ancora aperta, con Mir, Morbidelli e Bagnaia che proveranno a salire sul podio
- di Redazione SkySport24

Giro 17

Bagnaia prova un attacco su Morbidelli e riesce a passare, adesso Pecco è 5° dopo una staccata brutale. Il pilota Ducati ora punta Mir, lo spagnolo è 4° a 7 decimi di distanza
- di Redazione SkySport24

Giro 16

Caduta di Rossi alla curva 11, proprio quando Valentino era 11°. Nessuna conseguenza per il pilota Yamaha, che si rialza subito e torna ai box
- di Redazione SkySport24

I distacchi a 10 giri dall'arrivo

1    F. QUARTARARO    24:03.904
2    A. RINS    +0.231
3    J. ZARCO    +2.397
4    J. MIR    +2.751
5    F. MORBIDELLI    +3.448
6    F. BAGNAIA    +3.597
7    B. BINDER    +5.404
8    A. ESPARGARO'    +5.895
9    M. MARQUEZ    +6.852
10    A. MARQUEZ    +9.688
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport