MotoGP Portimao, Marini: "Contento per l'8° posto in qualifica, voglio divertirmi". VIDEO

MOTOGP

Per la prima volta in Q2 dopo le libere, il rookie dello Sky VR46 Avintia scatterà dalla terza fila nella griglia del GP di Portimao, con l'ottavo crono (1:39.386). "Sono davvero molto contento - le parole di Marini - peccato per la caduta, ma ho stretto i denti. Sensazioni per la gara? Spero di stare con i più veloci, voglio divertirmi". Gioia doppia per l'Academy, grazie alla pole di Migno in Moto3

PORTIMAO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

 

È stata una splendida giornata per Luca Marini, che scatterà dalla terza fila in Portogallo, nella 200^ gara nella storia dello Sky Racing Team VR46. Settimo al termine delle FP3 e direttamente in pista per la Q2 il pilota dell'Avintia ha chiuso con l'ottavo crono (1:39.386). Un importante step in avanti rispetto al venerdì, buone sensazioni alla guida della sua Ducati e passo gara nel complesso buono anche in FP4 nonostante una caduta nel finale di sessione fortunatamente senza conseguenze. "Sono davvero molto contento - spiega il rookie - e soddisfatto del lavoro che sto facendo con la squadra. I passi in avanti sono positivi: sono più a mio agio alla guida e abbiamo fatto un bello step in avanti che ci porteremo da qui alle prossime gare per riuscire a guidare meglio. In FP4 ho tenuto un buon passo, ci manca poco per poter essere lì solo peccato per la caduta che non ci voleva, mi faceva male il fianco destro, ma ho stretto i denti. La gara? Spero di stare con i più veloci, vorrei divertirmi". Della super performance di Marini ha parlato anche Ruben Xaus, direttore sportivo del team Esponsorama. "In MotoGP il livello è sempre altissimo - ha spiegato Xaus - e Luca ha fatto molto bene. Con il suo metodo, step by step, ha accorciato le distanze. Gli piace davvero tanto questa pista e ha un fisico che ben si adatta a questo tracciato. È partito subito forte, si è sentito a suo agio ed è stato veloce. La terza fila è ottima, sorprendente! Domenica sarà una gara dura: se teniamo un buon ritmo e facciamo uno step sull'anteriore possiamo centrare la Top10". 

 

Moto3, Migno in pole: "Sono molto felice"

Lo Sky Racing Team VR46 esulta anche per la pole di Andrea Migno in Moto3: gran tempo (1:47.423 a 25 millesimi dal record) per il riminese, tornato sulla prima casella dello schieramento dopo Valencia 2019. Il romagnolo è sembrato rinato sul circuito portoghese, dopo l'inizio - sfortunatissimo - in Qatar (steso alla prima gara, senza colpa). Forse per questo si respirava una certa commozione nel suo box. "Ho preso la qualifica in modo diverso - ha raccontato Andrea - ho visto che ero davanti dopo il primo run e quindi mi sono buttato in pista senza strategie. Sono molto contento, è la mia seconda pole in carriera". Una doppietta tutta italiana in prima fila, al fianco di Migno ci sarà il romano Dennis Foggia, 2° nelle qualifiche in Portogallo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport