Quartararo, sospetta sindrome compartimentale al braccio destro: le news da Jerez

MotoGp

Ancora problemi al braccio destro già operato nel 2019 per Quartararo, che dal 18° giro in avanti a Jerez ha perso posizioni fino a chiudere 13°: "Non riuscivo più a guidare e ad aprire gas. Mi dispiace, è molto strano". Sospetta sindrome compartimentale: lunedì gli esami e la diagnosi definitiva

HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - CALENDARIO

Dopo aver dominato nelle prime fasi della gara, Fabio Quartararo ha avuto un crollo fisico a Jerez, dove ha chiuso 13°: "Avevo un grande problema al braccio destro. Ho sofferto per sei giri con il dolore, poi non ce la facevo più, non avevo più forza nel braccio, non riuscivo a spingere. Ho evitato di ritirarmi per raccogliere punti preziosi nella lotta per il titolo. Non mi era mai successo nulla del genere su questo tracciato, è molto strano. Mi dispiace, peccato perché qui potevamo vincere, mi sentivo molto bene, avevo tutto per farcela".

Il Diablo ribadisce il concetto sui social: "La gara era stata perfetta fino al problema al braccio destro. Non avevo più forza in frenata e accelerazione. La vittoria era nelle nostre mani, ora dobbiamo fare chiarezza su quanto successo ed essere pronti per il prossimo GP. Grazie a tutti dei messaggi".

Lunedì la diagnosi definitiva

Dopo la gara, gli aggiornamenti da Jerez: la diagnosi definitiva arriverà lunedì a Barcellona, verosibilmente sarà il Dott Mir a verificare le condizioni di Quartararo. Si parla di una sospetta sindrome comportimentale, si tratterebbe di una recidiva al braccio destro già operato nel 2019. Il pilota valuterà la situazione nei prossimi giorni cercando la strada migliore da percorrere: svolgere una terapia conservativa o sottoporsi un nuovo intervento?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport