Round Misano, Michael Rinaldi vince gara-1. Terzo posto per Rea: tutti i risultati

misano

Edoardo Vercellesi

Michael Rinaldi conquista il primo successo stagionale in gara-1 del round Misano davanti a Toprak Razgatlioglu. Terza posizione per Jonathan Rea: il leader del mondiale si è reso protagonista di un salvataggio alla Marc Marquez, mentre si trovava all'inseguimento dell'italiano della Ducati

VIDEO. IL SALVATAGGIO DI REA

Nel sabato di Misano si consuma l’apoteosi di Michael Ruben Rinaldi, che conquista Gara 1 sul tracciato di casa. Scattato fortissimo dalla quarta posizione, il ducatista ha subito preso la testa dopo le prime curve difendendola dagli attacchi del poleman Jonathan Rea. Quando poi il campione del mondo ha rischiato la caduta alla curva uno, salvandosi miracolosamente, Rinaldi ha potuto condurre in solitudine aggiudicandosi la seconda vittoria in Superbike, la prima nel team ufficiale Aruba. Una bella soddisfazione anche per Ducati, con la quale Rinaldi è cresciuto fin dai tempi della Superstock 1000.

 

Dopo l’errore di Rea, Toprak Razgatlioglu ha ereditato la seconda posizione e non ha concesso il recupero al nordirlandese, che ha quindi chiuso terzo. Giù dal podio Scott Redding, quarto davanti ad Alex Lowes. La battaglia a tre per la sesta posizione ha visto Alvaro Bautista prevalere su Axel Bassani e Tom Sykes; per Bassani si tratta di un grande risultato, che lo pone come miglior pilota tra gli indipendenti. Buono anche il nono posto di Andrea Locatelli, mentre Michael Van Der Mark batte Lucas Mahias per l’ultima posizione in top-10.

 

Dodicesimo Garrett Gerloff, il cui weekend è complicato da una scivolata in qualifica che lo costringerà a scattare dalla ventunesima posizione nelle gare di domani (oggi invece è partito dalla pit lane, penalizzato per l’incidente di Estoril con Rinaldi). A punti Kohta Nozane, Leon Haslam e Tito Rabat, diciannovesimo Samuele Cavalieri, scivolato Chaz Davies.

Risultati Superbike Misano gara 1

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche