Moto2, qualifiche GP Olanda (Assen): Raul Fernandez in pole, 2° Gardner. HIGHLIGHTS

gp olanda
©Ansa

Il pilota spagnolo scatterà dalla pole nel GP di Olanda, in prima fila ad Assen anche il leader del campionato Gardner (2°) e Lowes (3°). Indietro gli italiani: 9° Dalla Porta, 10° Arbolino, 11° Vietti, 15° Di Giannantonio, 17° Bezzecchi

LA GARA DI MOTOGP LIVE

 

Raul o Remy, alla fine è lo spagnolo a prendersi la pole position (la quarta per lui  in Moto 2) sul circuito di Assen. La KTM domina come sempre e si preannuncia l’ennesimo derby in famiglia, con Fernandez determinato a cancellare la scivolata rimediata in Germania. “Sono felice soprattutto perché sono tornato sui miei livelli - ha detto Raul-. Sono stato davanti in tutte le libere, ottima cosa in vista della gara, dove penso di essere un po’ più forte di Remy. Il podio è comunque l’obiettivo”. Con l’esclusione di Augusto Fernandez (terzo miglior tempo cancellato per aver messo le ruote fuori pista) in prima fila sale Sam Lowes, terzo rappresentante dello squadrone austriaco. Ma sulle penalità che hanno rimescolato la griglia dopo la bandiera scacchi c’è stata parecchio malumore. 

 

Indietro 'Bez' e 'Diggia', bene Dalla Porta

Faccia storta e perplessa, anche da parte di Marco Bezzecchi, incappato in una qualifica al di sotto delle attese e anche sfortunata: all’ultimo minuto il romagnolo era riuscito a risalire dalla diciassettesima alla nona posizione, per poi ripiombare indietro fino alla 17.a casella per la cancellazione del giro buono (chiuso in regime di bandiere gialle per la caduta di un avversario). Stessa sorte per Di Giannantonio, come Bezzecchi retrocesso (al 14° posto) dopo avere recuperato diverse posizioni nel finale. Il migliore degli italiani diventa così Lorenzo Dalla Porta, rincuorato da una qualifica che lascia trasparire un raggio di sole in una stagione finora corsa all’inseguimento. Decimo tempo per Arbolino che conferma la crescita intravista nelle ultime gare e undicesimo per Celestino Vietti che sembra trovarsi più a suo agio sul tracciato olandese. Fuori dalla top ten anche Joe Roberts (diciannovesimo), altro big che domani dovrà cercare di risalire in classifica.

La griglia di partenza

Moto2, Assen: la griglia di partenza

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche