Superbike a Donington, gara 1 a Razgatlioglu. Rea secondo

donington
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

Razgatlioglu

Con una rimonta mostruosa nel primo giro, il turco ottiene la prima vittoria sul circuito inglese e rosicchia punti su Rea (2°). Lowes a podio, cadono Gerloff e Redding

Toprak Razgatlioglu raddrizza un sabato iniziato male con una sontuosa vittoria nella prima gara del weekend di Superbike a Donington Park. Nelle qualifiche bagnate della mattina, infatti, il turco non eè riuscito ad andare oltre la tredicesima casella di partenza, mentre Jonathan Rea ha conquistato la quarta pole consecutiva davanti alle sorprendenti BMW di Michael Van Der Mark e Tom Sykes. Al contrario, la gara è partita in condizioni di pista prevalentemente asciutta (nonostante qualche tratto più umido) e tutti i piloti hanno montato gomme slick.

Rimonta super di Razgatlioglu

Razgatlioglu ha compiuto un miracolo, superando gli altri piloti come birilli e risalendo fino alla seconda posizione nel primo mezzo giro. Un errore di Rea gli ha poi permesso di avvicinarsi e portare l’attacco per la testa alla seconda tornata, navigando poi fino alla bandiera a scacchi. Il tentativo di resistenza di Rea è durato alcuni giri, ma i tanti rischi che si è dovuto prendere hanno consigliato al nordirlandese di accontentarsi della seconda posizione. La vittoria di Toprak lo porta a soli quindici punti di distacco dal rivale in classifica, mentre Scott Redding incamera un altro zero con una caduta nelle primissime battute di gara.

 

Axel Bassani prima Ducati

Una gran battaglia per il terzo posto ha premiato Alex Lowes che ha preceduto Sykes e Van Der Mark, mentre Leon Haslam ha concluso sesto. Settima posizione e grande rammarico per Garrett Gerloff, scivolato alla curva dodici a pochi giri dalla fine quando si trovava terzo. Il texano ha comunque tenuto dietro Alvaro Bautista e Lucas Mahias. Axel Bassani fa top-10 ed è la migliore delle Ducati in una giornata difficile per la casa di Borgo Panigale: dietro il pilota veneto si sono piazzati infatti Chaz Davies e Michael Ruben Rinaldi. A punti Eugene Laverty, Luke Mossey e Isaac Vinales, caduto Andrea Locatelli (che domani mattina verrà valutato per un ematoma alla coscia sinistra).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche