Moto2, Gardner-Fernandez da 10. Moto3, Acosta vola: le pagelle di metà stagione

Le pagelle
Paolo Beltramo

Paolo Beltramo

Gardner e Fernandez protagonisti in Moto2 dopo nove gara: meritano semplicemente il massimo dei voti. 8 a Bezzecchi, 6 a Lowes, anche loro tra i protagonisti. Moto3 nel segno di Acosta. E questo weekend si torna in pista: GP di Stiria live su Sky Sport MotoGP

GP STIRIA, GUIDA TV - DOV'ERAVAMO RIMASTI

La Moto2 quest'anno è stata di proprietà di 5 piloti, ma con azionisti di maggioranza Remy Gardner, figlio di Wayne, australiano (10) e Raul Fernandez (10) spagnolo folgorante esordiente con 3 vittorie e 2 secondi posti che tiene duro contro il primo che ha ben 3 vittorie e 5 podi, peggior risultato 4° in Spagna. Ci sono poi Bezzecchi (8), pure lui sempre a punti, Sam Lowes (6) partito come un fulmine (2 vittorie consecutive in Qatar), poi però andato calando, infine Fabio di Giannantonio autore di un successo, ma in realtà fuori dal gioco per il titolo riservato ai primi due, massimo 3.

Moto3, strapotere Acosta

In Moto3 è apparso un ragazzino piccolo e giovane che, come una stella gigante rossa che prima di esplodere si contrae e poi ingurgita al suo interno tutto ciò che c’è nei suoi paraggi, si è messo a dominare il mondiale. Si chiama Pedro Acosta e ha cominciato con un secondo e 3 vittorie consecutive, demolendo qualsiasi certezza, sciogliendo qualsiasi dubbio. Poi, quando si aspettava il buco nero un po’ di calma con tre gare nei primi dieci, infine un altro successo e un quarto posto. Ha 48 punti di vantaggio su Sergio Gracia e più di 70 su Foggia e Fenati. L’impressione è che il titolo fosse già suo ancor prima che arrivasse. Un predestinato, insomma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche