La MotoGP riparte in Austria al Red Bull Ring: dove eravamo rimasti?

MotoGp

Paolo Lorenzi

©IPA/Fotogramma

Ferie finite: finalmente si torna in pista, con il doppio appuntamento in Austria. In cima alla classifica piloti c'è Quartararo, che ha collezionato quattro successi ed è leader del Mondiale con 34 punti di vantaggio su Zarco. Gara di MotoGP alle 14, preceduta dalla Moto3 (alle 11) e dalla Moto2 (alle 12.20): tutto lo spettacolo del Motomondiale live su Sky

GP STIRIA, LE LIBERE LIVE

La MotoGP riaccende i motori, quasi sei settimane dopo il Gran Premio d'Olanda, vinto da Fabio Quartararo, il pilota che finora ha convinto di più come dimostra il suo primato in classifica. Si riparte da lui quindi, dal francese della Yamaha che ha già vinto quattro gare e ha un vantaggio di 34 punti su Johan Zarco, in sella alla Ducati Pramac. Le rosse ufficiali inseguono invece con Bagnaia, terzo e ancora in cerca della prima vittoria in MotoGP e con Jack Miller, scivolato al quinto posto.

Fari su Marquez, Vinales e Rossi

Il futuro

Marini: "Valentino deciderà per il meglio"

Domenica si corre in Austria e molti occhi saranno puntati sui protagonisti mancati di una stagione fin qui non certo avara di sorprese. Il primo della lista è Marc Marquez, che ha sfruttato la lunga pausa estiva per finalizzare il recupero seguito alle tre operazioni al braccio destro. Il fenomeno spagnolo non ha mai smesso di allenarsi per preparare al meglio la seconda parte del campionato e al Red Bull Ring potrebbe stupirci. Vinales è un altro punto interrogativo dopo il divorzio annunciato dalla Yamaha e dopo nove gare sotto tono, a parte un paio di lampi, in Qatar e in Olanda. E infine c’è Valentino Rossi, da cui si attende una decisione sul suo futuro. Smetterà, come in tanti sono pronti a scommettere, o il Dottore, ancora una volta, saprà sorprenderci’ magari decidendo di continuare a correre?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche