MotoGP, le pagelle di metà stagione: Bastianini-Marini, anno difficile

MotoGp
Paolo Beltramo

Paolo Beltramo

Nella settimana che segna il ritorno del Motomondiale con il GP di Stiria, ultimo appuntamento con le pagelle per fare il punto sulla prima parte della stagione. Per dare i voti a Bastianini e Marini è ancora presto: aspettiamo fine anno, sperando che Ducati fornisca ad entrambi ulteriori aggiornamenti

MARINI: "ROSSI DECIDERA' PER IL MEGLIO"

Dato oramai per scontato che sarà Cal Crutchlow, diventato collaudatore Yamaha, a sostituire Franco Morbidelli a fianco di Vale Rossi sulla seconda Petronas, passiamo alle ultime pagelle della MotoGP 2021 prima parte.

Bastianini-Marini, stagione complessa

Manca soltanto il Team Avintia Esponsorama/Sky VR46 con Enea Bastianini e Luca Marini, entrambi esordienti su Ducati (più o) meno aggiornate. Non si è trattato di una stagione facile per loro, soprattutto per Luca che è meno istintivo e più metodico del suo compagno. Bastianini spesso va di puro istinto, di talento, Marini deve arrivare pian piano, capendo le cose, immagazzinando esperienza e metodo. Insomma due approcci e due piloti molto differenti, che secondo me ancora non si possono giudicare davvero. Aspettiamo fine stagione e vedremo, anche sperando che poco alla volta Ducati fornisca aggiornamenti ai due. Divertente e credo efficace la presenza di Ruben Xaus nella squadra: un aiuto, uno stimolo, un riferimento.

Doppio appuntamento in Austria

Il programma

MotoGP, niente Malesia. Misano raddoppia

Ed eccoci al ritorno in pista. Si tratterà di un doppia corsa sul tracciato austriaco Red Bull Ring, la prima l'8 agosto, la seconda il 15. Insomma l’attesa è stata lunga, ma da agosto a novembre ci attende una bella scorpacciata di GP, qualcuno magari anche con un po' o addirittura tutto il pubblico presente. Vedremo cosa accadrà, se verrà sostituito il GP della Thailandia, se magari salterà anche la Malesia o magari si correranno due gare proprio lì. Chissà. Dorna lavora per avvicinarsi il più possibile ai 20 GP, poi si vedrà. Per ora siamo a 9. Considerando la situazione neanche male.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche