Superbike, Round Most: Razgatlioglu è il più veloce nelle libere, 5° Locatelli

SUPERBIKE
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

toprak_razgatlioglu_superbike

Il turco svetta nella sessione del mattino di Superbike sul tracciato di Most, in Repubblica Ceca, con la FP2 condizionata dal diluvio. Lowes secondo davanti a Redding, la wildcard Fritz (4°) precede Locatelli e Rea. Tutto il week-end live su Sky Sport Action. Gara 1 SBK sabato alle 14 e Gara 2 domenica alle 15.15

SUPERBIKE: GUIDA TV E CURIOSITA' DEL ROUND DI MOST

 

La pioggia complica il debutto del Mondiale Superbike sul tracciato di Most, pista nuova praticamente per tutti. La seconda sessione di prove libere è stata infatti caratterizzata prima da qualche goccia sparsa, poi da un violento acquazzone che ha convinto oltre metà dei piloti a restare nel box. A fare fede per il combinato dei tempi è dunque la FP1, nella quale Toprak Razgatlioglu (1'33:022) ha rifilato ben sei decimi al suo più vicino inseguitore Alex Lowes. Il turco è partito a spron battuto: dopo i fatti di Assen, il round della Repubblica Ceca deve rappresentare l’inizio della rimonta in classifica su Jonathan Rea. Al terzo posto si piazza un convincente Scott Redding, che nella parte finale del turno non ha cercato di migliorare quell'1'33:663 che fino a dieci minuti dal termine gli è valso la leadership; il ducatista sembra comunque molto più temibile di quanto il distacco lasci intuire. Sorprendente quarto tempo per Marvin Fritz, pilota tedesco protagonista del mondiale endurance con Yamaha Austria (YART) e qui impegnato proprio con la stessa formazione, che beneficia della conoscenza del tracciato per infilarsi tra i primissimi.

 

Locatelli 5°, più indietro Alvaro Bautista

Andrea Locatelli coglie la quinta posizione precedendo un Rea forse un po' nascosto. Settimo Tom Sykes davanti ad Alvaro Bautista, all’altra Yamaha YART di Karel Hanika e a Garrett Gerloff che chiude la top-10. Axel Bassani è dodicesimo, ma nutre ambizioni importanti in caso di pioggia. Alle sue spalle si posiziona invece Michael Rinaldi, mentre in ventunesima posizione c’è Alessandro Delbianco, sostituto di Tati Mercado (positivo al Covid) su Honda MIE.

Superbike, la classifica delle Libere

Superbike Most, la classifica delle Libere

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche