MotoGP, GP Misano. Bastianini: "Volevo questo podio a tutti i costi"

esponsorama

Il rookie del team satellite Ducati conquista il suo primo podio in MotoGP grazie al terzo posto di Misano: "Oggi avevo la bestia dentro e fuori - spiega Enea, soprannominato 'la Bestia' - Ci siamo impegnati tanto in questo weekend per ottenere il massimo possibile: il podio non era preventivato, però alla fine l'ho voluto a tutti i costi"

HIGHLIGHTS DELLA GARA

Domenica indimenticabile per Bastianini. Il pilota del team Ducati Esponsorama ha conquistato il suo primo podio in MotoGP, centrando il terzo posto a Misano, sul circuito di casa. Non solo: ha anche firmato il giro veloce in gara, nonché il record della pista durante un Gran Premio. Risultato straordinario per un rookie destinato a fare grandi cose in top class, soprattutto se consideriamo che la sua Desmosedici non è evoluto come quella di Bagnaia e Miller: "Oggi avevo la bestia dentro e fuori – dice scherzando Enea, soprannominato ‘la Bestia’ nel paddock –. Ci siamo impegnati tanto in questo weekend per ottenere il massimo possibile. Il podio non era preventivato, però alla fine l’ho voluto a tutti i costi. A metà gara giravo molto forte, sono riuscito a restare attaccato al gruppo davanti. Ho superato Miller, ma Bagnaia e Quartararo andavano veramente forte, quindi mi sono dovuto accontentare del terzo posto".

Potevi immaginare una prestazione del genere? Cosa è cambiato in gara?

"Devo dire che purtroppo ci è mancato in turno, perché nelle Libere 2 ha piovuto e abbiamo dovuto sistemare alcune cose nelle Libere 3 e nelle Libere 4. Però ho visto che nel warm up riuscivo a raggiungere dei tempi buoni facilmente, quindi ho voluto provare il tutto per tutto in gara: mi sono preso qualche rischio, ma ne è valso la pena".

 

Cosa vuoi dire alla tua famiglia?

"Voglio ringraziarli, perché hanno sempre fatto tanto per me, da quando sono piccolo. Anche per loro questo podio è un’emozione unica: è il mio primo podio, sul circuito vicino casa, non potevo sperare meglio, è bellissimo".

 

Cosa ti dirà adesso tua mamma?

"Mi dirà come sempre ‘Vai pianino’, e io ovviamente la ascolterò…".

La festa nel box del team Ducati Esponsorama per il podio di Bastianini a Misano

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche