Moto2 e Moto3, la statistiche del GP di Austin (Stati Uniti): dominano gli spagnoli

GP STATI UNITI

Michele Merlino

©Getty

Se Marc Marquez è il dominatore in top-class, i suoi connazionali lo emulano nelle classi inferiori. Questo weekend appuntamento con il 15° GP della stagione: per arrivare preparati date un'occhiata ai protagonisti del passato. Le gare domenica live su Sky: Moto3 alle 18, Moto2 alle 19.20, MotoGP alle 21

MOTO2 E MOTO3, GARE LIVE

La Spagna negli Stati Uniti non è rappresentata solo da Marc Marquez: da quando sono stati istituiti i mondiali di Moto2 (2010) e Moto3 (2012), gli iberici sono quelli con più successi nel paese d'oltreoceanoIn Moto2 si è corso inizialmente a Indy, dal 2010 al 2012, quindi è cominciata la convivenza Indy/Austin fino al 2015, per poi proseguire solo nel tracciato del Texas. I piloti spagnoli sono rimasti imbattuti nelle prime 6 gare corse sul suolo americano, vincendo con Elias a Indy nel 2010, con Marquez sullo stesso circuito nei due anni successivi, quindi con Terol, Rabat e Vinales, fino a quando il finlandese Mika Kallio interruppe la sequenza a Indy nel 2014. Da allora il vento è cambiato e gli spagnoli hanno vinto una sola volta, a Indy nel 2015 con Alex Rins.

Moto2, Italia vincente con Morbidelli e Bagnaia

Per i nostri colori due successi: nel 2017 con Morbidelli a nel 2018 con Bagnaia, ad Austin. Successi che furono l’antipasto del mondiale conquistato a fine anno. Nell'ultima gara corsa qui nel 2019 vinse Luthi, uno dei due vincitori di Austin che ancora militano in Moto2 con Sam Lowes (vincitore nel 2015).

Moto3, ancora gli spagnoli. Doppietta Fenati

Anche in Moto3 i primi successi furono tutti appannaggio degli spagnoli: Indy 2012 con Luis Salom ed entrambi gli appuntamenti del 2013 con Alex Rins. Il quarto successo è arrivato con Efren Vazquez a Indy nel 2014, quindi un'attesa fino alle ultime due gare corse negli USA, vinte da Jorge Martin nel 2018 e Aron Canet nel 2019, per un totale di 6 vittorie nel paese stelle e strisce su 11 gare disputate.

I nostri successi negli USA sono targati Romano Fenati, vincitore ad Austin nel 2016 e 2017: Romano è l'unico pilota in attività ad aver vinto sul circuito delle Americas, e l'unico ad aver vinto due volte qui.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche