Moto3, Alberto Surra entra nella VR46 Riders Academy

moto 3

Il giovane talento piemontese rinnova il contratto con il team Snipers in Moto 3 anche per il 2022 e diventa ufficialmente parte del progetto di sviluppo dei talenti della VR46

AUSTIN, LIBERE LIVE

Dopo il debutto nel motomondiale con una wild card al Mugello 2021, Alberto Surra ha avuto la possibilità di mettersi in gioco a tempo pieno grazie alla fiducia del team Snipers, che ha puntato su di lui per sostituire Salac a stagione in corso. E adesso il pilota piemontese classe 2004, già nell'orbita della famiglia VR46 con cui ha cominciato l'attuale stagione guidando per il team Bardahl nel Civ, diventa ufficialmente parte della struttura della Academy.  Nel motomondiale Surra sta lavorando per adattarsi alla Honda dopo esser cresciuto su Ktm, ma adesso potrà farlo con una sicurezza in più, quella di avere alle spalle non solo la VR46 ma anche l'esperienza del team Snipers, che dopo averlo accolto ha deciso di puntare su di lui anche per il 2022.  Surra è un pilota tenuto in grande considerazione tra i possibili campioni del futuro, infatti era stato tra quelli scelti dalla Federmoto per il programma di sviluppo dei Talenti Azzurri. Adesso può partire la strada per il sogno MotoGp. Surra nel 2022 sarà supportato dalla Academy di Valentino Rossi guidando la Honda Snipers in Moto3.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche