Moto2, Misano: Augusto Fernandez 1° nelle prove libere, 5° Vietti. HIGHLIGHTS

Misano

Paolo Lorenzi

Augusto Fernandez è stato il più veloce nelle prove libere del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna davanti a Gardner e Vierge, 5° Vietti. Molto indietro Bezzecchi (15°) e Di Giannantonio (25°) in un venerdì condizionato dalla pioggia a Misano

GP MISANO, LA GARA LIVE

Continua la sfida al vertice della Moto2. Ma è la pioggia la vera protagonista della prima giornata di prove a Misano. Il pomeriggio qualche sprazzo di sole non ha permesso alla pista di asciugarsi mettendo in luce la dimestichezza di Augusto Fernandez con il bagnato su cui ha dimostrato di muoversi bene anche Remy Gardner, a differenza del suo rivale in classifica, Raul Fernandez che ha faticato per restare nei primi dieci. L’ottavo posto alla fine del primo giorno di libere conta poco, non preoccupa certo un pilota abituato a lottare per le prime posizioni, ma per il suo antagonista è ovviamente una boccata d’ossigeno (ricordando come era finita la gara precedente con uno zero pesante che ha accorciato parecchio la distanza con Fernandez, ora 9 punti da lui).

Gli italiani: 5° Vietti, 15° Bezzecchi

Non brillano per ora gli italiani protagonisti in campionato: Bezzecchi si è fermato al quindicesimo posto, Di Giannantonio è finito addirittura in venticinquesima posizione. Si salvano al contrario Celestino Vietti, quinto e migliore degli italiani, e Stefano Manzi, undicesimo, nonostante il contatto con Joe Roberts che ha avuto la peggio. Gli altri, a dispetto del fattore campo (corrono in casa) sono sparsi più indietro: sedicesimo Corsi, ventesimo Arbolino e poi, tutti in fila tra il ventiquattresimo e il ventottesimo posto: Baldassari, Di Giannantonio, Casadei, Marcon e Bulega. Le previsioni per sabato non lasciano, al momento, sperare in un miglioramento.

Moto2, Misano: i risultati delle libere

 

 

Moto2, Misano: i risultati delle prove libere

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche