MotoGP, Quartararo 15° nelle qualifiche a Misano: "Resto comunque tranquillo"

MISANO
©Ansa

Nonostante le difficoltà in qualifica e il 15° posto in griglia nel GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, il leader del Mondiale non si scompone: "Non sono contento, ma neanche arrabbiato" ha spiegato Quartararo, che a Misano avrà il primo 'match point' per vincere il titolo. La gara della MotoGP scatterà alle 14, in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208)

GP MISANO, LA GARA LIVE

Domenica avrà il primo 'match point' per vincere il titolo, ma Fabio Quartararo sarà chiamato a una super rimonta per provare a chiudere la pratica già a Misano, dove il leader del Mondiale partirà soltanto 15° in griglia, mentre il suo più diretto inseguitore - Pecco Bagnaia, secondo in classifica a -52 dal francese - scatterà dalla pole position con la sua Ducati nel GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. Nonostante le difficoltà accusate fin qui sulla pista bagnata del circuito romagnolo, il pilota della Yamaha ammette di non essere particolarmente preoccupato. "Non ho fatto la Q1 perfetta - spiega nel corso di Paddock Live Show - non mi sono preso dei rischi. Nel settore 1 eravamo molto veloci, anche più di Bagnaia, ma nel 3 e 4 andavo piano. Vorrà dire che i rischi ce li prenderemo domenica. Non sono contento, ma neanche arrabbiato". Se il tempo - come sembra - sarà benevolo, la gara si dovrebbe correre sull'asciutto. "Sarà decisiva la scelta delle gomme - avverte Quartararo - anche più del setting, perché la moto è perfetta. La soft non mi piace, vediamo se andrà meglio con la media posteriore. Se sono nervoso per il Mondiale? No, resto comunque tranquillo. Zen...".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche