MotoGP, il manager di Marquez: "Marc sfortunato, è un momento difficile". VIDEO

MotoGp

C'è apprensione in casa Honda per il nuovo problema agli occhi che lo ha costretto a chiudere in anticipo la stagione. Puig: "Adesso ha soltanto bisogno di riposarsi". Il manager Alzamora: "È un momento difficile, sicuramente è stato sfortunato. Ma troverà la forza di riprendersi"

L'ULTIMA GARA DI ROSSI LIVE - IL RITIRO DI VALENTINO: LO SPECIALE

Non c'è pace per Marc Marquez: quando sembrava che il campione catalano avesse messo quasi definitivamente alle spalle l'infortunio al braccio, una caduta in allenamento mentre faceva motocross gli ha procurato una lieve commozione cerebrale e ha soprattutto fatto riermergere un problema agli occhi già avuto nel 2011, la diplopia, una paralisi del quarto nervo destro. Così, dopo il GP dell'Algarve l'otto volte iridato salterà anche l'ultima gara del 2021 a Valencia e i test di Jerez del 18 e 19 novembre. "È un momento difficile - ha spiegato a Sky il manager Emilio Alzamora - di quelli che possono capitare nella carriera di un pilota, ma la cosa importante è ora che lui stia tranquillo e trovi la forza di riprendersi, come ha fatto per l'infortunio al braccio. Certo, sicuramente è stato sfortunato".

Honda, Puig: "Il medico è ottimista"

A seguito dell'accaduto, lo spagnolo era stato sottoposto a una visita medica presso la Clinica Dexeus di Barcellona. "Marc ha continuato a sentirsi male e ha sofferto di problemi alla vista, motivo per cui questo lunedì è stato visitato da un oculista, il dr. Sanchez Dalmau, presso l'Hospital Clinic de Barcelona", si legge in un comunicato diffuso dal team Honda. Meglio lo stop come misura precauzionale". Linea confermata anche nel venerdì valenciano da Alberto Puig, team manager della Honda in MotoGP. "Adesso ha soltanto bisogno di riposarsi e aspettare che gli passi l'infiammazione per il colpo subito alla testa. Ma il medico è ottimista".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche