MotoGP, Pol Espargaró cade nelle Libere 3 di Valencia. Il dottor Zasa: "Escluse fratture"

Valencia
©Getty

Nelle Libere 3 del GP Valencia brutta caduta per Pol Espargaró alla curva 13, ha subito un colpo all'emitorace destro e al polso destro. Il dottor Michele Zasa della Clinica Mobile: "Fortunatamente sta bene, ha fatto una TAC: semplici contusioni, sono escluse fratture". Domenica mattina lo spagnolo della Honda farà un ultimo controllo medico per valutare le sue condizioni dopo la notte, la sua partecipazione alla gara non è da escludere

L'ULTIMA GARA DI ROSSI LIVE - IL RITIRO DI VALENTINO: LO SPECIALE

1 nuovo post
Sarà il delegato medico del circuito a decidere se Pol Espargaró potrà tornare in pista per la gara: la comunicazione ufficiale è attesa per domenica mattina
- di Redazione SkySport24
Domenica mattina Pol Espargaró farà un ultimo controllo medico per valutare le sue condizioni dopo la notte, la sua partecipazione al GP Valencia non è da escludere
- di Redazione SkySport24
Dopo aver effettuato la TAC in ospedale, Pol Espargaró è tornato nel paddock del tracciato “Ricardo Tormo”. Il pilota è molto dolorante, fa fatica a respirare
- di Redazione SkySport24
Il dottor Michele Zasa della Clinica Mobile su Pol Espargaro': "Fortunatamente sta bene, ha fatto la TAC: ha una semplice contusione, sono escluse fratture. Tempi di recupero? Difficile dirlo ora, essenzialmente dipenderà dal dolore. La sua partecipazione alla gara dipenderà dal centro del circuito, verrà valutato ulteriormente nelle prossime ore. Se ha dolore, allora sicuramente è difficile guidare una moto a questi livelli"
- di Redazione SkySport24
Pol Espargaro' si trova nel centro traumatologico di Valencia '9 ottobre' per svolgere ulteriori esami. Confermato che il trauma riguarda la parte toracica destra e il polso destro.
- di Redazione SkySport24

Espargarò, tutte le foto della caduta

- di Redazione SkySport24

Il punto alle ore 12

Pol Espargaró cade alla curva 13 nella terza sessione di prove libere: il pilota della Honda (l'unico del team ufficiale, Marc Marquez è stato fermato dalla diplopia) viene sbalzato e scalciato dalla moto, che fortunatamente rotola lontano da lui. Pol viene portato in barella al centro medico. La parte interessata è quella dell'emitorace destro e del polso destro, come spiega iI dott. Charte: "Ha subito una forte contusione sul lato destro del costato e una sospetta commozione cerebrale. Non ha mai perso conoscenza. E' stato aiutato per sopportare il dolore, il polmone pare normale, muove gambe e braccia. Ha anche una leggera contusione al polso destro". Pol viene portato in ospedale a Valencia, a circa 30 km dal circuito, per sottoporsi a una TAC, sull’ambulanza anche la moglie. VIDEO
- di Redazione SkySport24

Pol Espargarò viene portato in ospedale per svolgere una TAC.

- di Redazione SkySport24
Dalla pista di Valencia Sandro Donato Grosso intercetta anche il dott. Charte: "Pol ha subito una forte contusione sul lato destro del costato e una sospetta commozione cerebrale. Non ha mai perso conoscenza. E' stato aiutato per sopportare il dolore, il polmone pare normale, muove gambe e braccia. Ha anche una leggera contusione al polso destro".
- di Redazione SkySport24

Dopo i primi esami al centro medico del circuito Ricardo Tormo, Pol Espargarò viene trasportato in ospedale a Valencia.

- di Redazione SkySport24

Le prime parole di Alberto Puig (Honda Hrc), intervistato da Sandro Donato Grosso: “Ha preso un forte colpo al costato e a una mano, ma muove le mani e le gambe".

- di Redazione SkySport24

Stando alle prime informazioni raccolte dalla pista, ha subito un colpo molto forte al torace.

- di Redazione SkySport24

La caduta

Pol Espargaro a terra a circa 13 minuti dal termine delle Libere 3. Cosciente, viene portato al centro medico per sottoporsi ai primi controlli.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche