user
08 ottobre 2017

CEV, Aragon: Dennis Foggia è Campione del Mondo Junior Moto3 2017

print-icon
Dennis Foggia al MotorLand Aragon con la KTM dello Sky VR46 Junior Team

Dennis Foggia al MotorLand Aragon con la KTM dello Sky VR46 Junior Team

Con il 2° posto in gara al MotorLand Aragon e con 2 gare d'anticipo il giovane talento dello Sky VR46 Junior Team si aggiudica il titolo Mondiale Junior Moto3 2017, suggellando una stagione capolavoro

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Missione compiuta. Con due gare d'anticipo e con un sensazionale ruolino di marcia Dennis Foggia, giovane talento dello Sky VR46 Junior Team, si laurea Campione del Mondo Junior Moto3, il terzo italiano di fila a centrare un simile traguardo nel CEV Moto3 dopo Nicolò Bulega (2015) e Lorenzo Dalla Porta (2016), entrambi successivamente impegnati nel Motomondiale con lo Sky Racing Team VR46. "The Rocket", presentatosi in Aragona con un consistente vantaggio sui più diretti inseguitori in classifica, nell'unica gara in programma si è potuto "accontentare" del 2° posto a soli 8 centesimi dal vincitore Jaume Masia, centrando il settimo piazzamento a podio nelle 10 gare finora andate in archivio comprese ben 3 vittorie.

Festa grande per Dennis Foggia

Una gara di testa, maturità ed intelligenza tattica. Così si può sintetizzare la condotta di Dennis Foggia al MotorLand Aragon. Autore ieri della sua prima pole position stagionale, forte di un tesoretto di 60 punti sui più diretti inseguitori in campionato Jeremy Alcoba e Vicente Perez (61 a scapito di Alonso Lopez), il giovane pilota capitolino ha gestito la situazione per tutto l'arco della contesa. Lottando fino all'esposizione della bandiera a scacchi per la vittoria, con il secondo posto alle spalle del vincitore Jaume Masia il portacolori dello Sky VR46 Junior Team si è laureato Campione del Mondo Junior Moto3 2017 in anticipo, replicando un'impresa riuscita nell'era del CEV Moto3 ai soli Alex Marquez (2012) e Fabio Quartararo (2014). Con questo prestigioso traguardo Dennis Foggia si presenterà l'anno prossimo al via del Mondiale Moto3 con lo Sky Racing Team VR46 andando ad affiancare Nicolò Bulega, Campione 2015 della serie e primo nostro portabandiera ad inaugurare questo filotto di tre titoli consecutivi targati "Made in Italy".

Celestino Vietti Ramus subito fuori gioco

Occasione mancata invece per l'altro alfiere dello Sky VR46 Junior Team, Celestino Vietti Ramus. Prossimo a compiere 16 anni, il giovane talento coassolese era scattato bene dalla seconda fila ritrovandosi subito a confronto per il podio. Nella bagarre con Aaron Polanco e Jaume Masia, una volta conquistata la 3° posizione, suo malgrado è finito a terra senza conseguenze nel corso del penultimo giro all'altezza della curva 3. "Celin" avrà una concreta chance di rifarsi il mese prossimo a Valencia, teatro dell'ultimo (doppio) round del CEV Moto3 2017 sul tracciato dove esordì lo scorso anno nel Mondiale Junior FIM.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi