user
19 ottobre 2018

Moto2, Motegi: Bagnaia 2° nelle FP2, poi la pioggia

print-icon

La pioggia rovina i piani di squadre e piloti nella prima giornata di prove del Gran Premio del Giappone, ma i piloti dello Sky Racing Team VR46 si mostrano subito competitivi

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Pochi giri, ma buoni. Così si può riassumere l'andamento di una prima giornata di prove al Twin Ring Motegi vissuta dallo Sky Racing Team VR46 nella classe Moto2. Complice la pioggia Francesco Bagnaia (2°) e Luca Marini (10°) saggiamente hanno preferito non correr rischi inutili, aspettando l'atteso miglioramento delle previsioni meteorologiche previsto per il prosieguo del fine settimana.

Solo Marini in azione nelle FP1

La prima sessione di prove libere disputatasi su pista bagnata complice la pioggia comparsa sul finale delle FP1 MotoGP ha, per l'appunto, invitato i piloti dello Sky Racing Team VR46 a limitare allo stretto indispensabile le attività in pista. Francesco Bagnaia non ha rischiato restando, come gran parte dello schieramento, ai box, mentre Luca Marini ha compiuto complessivamente soli 4 giri con un miglior crono di 2'02"141 (24°).

Bagnaia si fa vedere nelle seconde libere

La pioggia non ha risparmiato la Moto2 nemmeno nella seconda sessione, facendo capolino al Twin Ring Motegi proprio verso la conclusione del turno di prove. Prevedibilmente Francesco Bagnaia ci ha messo poco a trovare il giusto ritmo tanto da chiuder al secondo posto in 1'52"278 preceduto dal solo Iker Lecuona (1'52"159), decimo Luca Marini in 1'53"088. Per entrambi tutto rimandato a domani dove, in base alle previsioni meteo, il sole dovrebbe mitigare lo svolgimento delle qualifiche ufficiali.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi