Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 maggio 2019

QP Francia: Bulega in quinta fila, Marini 19°

print-icon

I due piloti dello Sky VR46 partiranno dalla seconda metà della griglia. Quindicesimo tempo per Nicolò, più staccato Luca, al via dalla diciannovesima casella. Nieto: "Problemi sul bagnato, speriamo il meteo migliori". Appuntamento a domani con la gara Moto2, alle ore 12.20

Sky VR46, il Team incontra i piloti "speciali"

Si è girato in condizioni da bagnato e con tempi decisamente più alti rispetto alla giornata di ieri. Bulega partirà dalla quindicesima casella (1:52.085) davanti a Enea Bastianini. Il pilota emiliano, nella classifica combinata delle Libere aveva chiuso con l’undicesimo tempo, andando dritto in Q2. Il rookie dello Sky Racing Team VR46 proverà a entrare nuovamente in zona punti, come fatto nell’ultimo GP di Jerez de La Frontera. Intanto, però, non nasconde un pizzico di delusione per come sono andate le QP. “Non è stata la qualifica che mi aspettavo – dice Nicolò - abbiamo avuto qualche problema a livello di setting sul bagnato, la moto si muoveva molto e facevo fatica a guidare come volevo. Dobbiamo analizzare i dati e identificare esattamente il problema per affrontare al meglio la gara di domani. Il meteo sarà decisivo”.

E’ stata una sessione davvero complicata per Luca Marini che in mattinata non era andato oltre il diciottesimo tempo. Il pilota di Urbino aveva poco feeling all’anteriore, come anticipato da Nieto durante le FP3. Meglio con gomma usata che con gomma nuova sul giro secco, erano le prime sensazioni della giornata. Luca non è entrato in Q2 per soli 12 millesimi, sarà dunque costretto a partire dalla casella diciannove (1:49.748), riscontrando, poi, altri grattacapi: “Sul bagnato - spiega Marini - abbiamo avuto qualche problema con la gomma posteriore, ma è una cosa comune a diversi piloti e che dobbiamo imparare a gestire. Non avevo grip, era come guidare sul ghiaccio, ma ho comunque provato a spingere al massimo per entrare in Q2. Il mio tempo in Q1, infatti, avrebbe garantito il quarto posto al termine della qualifica. Peccato, ma non dobbiamo andare nel panico. Domani ci vorrà una gran partenza e una bella rimonta. Possiamo divertirci”.
Dalla pole partirà Jorge Navarro, a completare la prima fila Thomas Luthi e Alex Marquez.

Nieto: “Sarà una gara dura, speriamo migliori il meteo”

Il Team Manager dello Sky VR46, visibilmente contrario al termine delle QP, si auspica di trovare un meteo diverso in gara. “È stata una sessione difficile – spiega Nieto - purtroppo non siamo a posto con la messa a punto sul bagnato e dobbiamo lavorare per fare uno step in avanti in questa direzione. Sarà una gara molto dura, partiremo dalla seconda metà del gruppo e speriamo in un meteo migliore domani”.
Appuntamento a domani con la gara Moto2, start ore 12.20.

Il programma su SkySport MotoGP

Domenica 19 maggio
Moto3 – Warm up, ore 8.40
Moto2 – Warm up, ore 9.10
Moto 3 – Gara, ore 11.00
Moto2 – Gara, ore 12.20

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi