Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 maggio 2019

GP Francia: "oui" Vietti, é 7°. Foggia out giri finali

print-icon

A Le Mans ancora una grande prestazione di Celestino che termina nella top ten, dopo un sabato complicato. Amarezza per Dennis, out alla curva nove a cinque giri dalla fine

Sky VR46, il Team incontra i piloti "speciali"

E’ stata una gara in chiaroscuro per lo Sky Racing Team VR46, con il sorriso di Vietti e la beffa di Foggia, maturata proprio nei giri finali. Celestino ha ribaltato un altro weekend difficile, in difficoltà sia il venerdì che nelle qualifiche del sabato, ha poi completato l’ennesima rimonta di questo avvio di stagione. Da diciannovesimo a settimo, tirando la volata finale con il gruppone di testa. Bravo Vietti, a evitare il contatto con Binder subito al primo giro, ha poi messo in fila una serie di sorpassi. A due dalla fine era riuscito ad agganciare il trenino dei primi, inanellando diversi giri veloci. Cinque volte a punti in altrettante gare, è il rendimento del diesel Vietti che si conferma miglior rookie del Mondiale. “E’ stato bello – spiega Celestino - perché da un weekend difficile abbiamo tirato un gran risultato. In qualifica abbiamo fatto fatica e ci è mancato il giro veloce per poter partire davanti. Ho girato tanto da solo e questo è stato sicuramente utile per il passo gara, ma qualche posizione più avanti sulla griglia avrebbe fatto comodo. Detto questo, è stata una bellissima rimonta e dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione".

Tanta, troppa amarezza per Dennis Foggia che a cinque tornate dalla fine era in settima posizione, prima di scivolare in curva nove. Il pilota romano era partito benissimo, ottimo sprint in partenza, stava costruendo la sua rimonta giro dopo giro. Dopo sei tornate era già nella top dieci e stava tirando la volata per avvicinarsi al gruppone. Poi ha perso l’anteriore nel finale, cestinando suo malgrado una grande gara. Adesso, testa e cuore verso il Mugello, il prossimo appuntamento del Motomondiale.

Nieto: "Non era semplice, bravi ragazzi"

La disamina del Team Manager Sky VR46 sulla prestazione del pilota piemontese: “Ha fatto una bella gara – spiega Pablo - è stato anche fortunato perché chi era davanti a lui si è ostacolato e altri sono caduti. Però è stato molto bravo, non è una pista facile per fare una rimonta così. Comunque una gran gara di entrambi i nostri piloti: partivano indietro. Un vero peccato per la scivolata di Dennis perché, dopo aver ricucito il gap sul gruppo, avrebbe potuto dire la sua nel finale".

 

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi