09 marzo 2017

McLaren 720S, la nuova supercar a Ginevra 2017

print-icon

Debutto al Salone di Ginevra 2017 per McLaren 720S, l'erede della 650S. Scopriamola nel video
 

McLaren ha scelto il Salone di Ginevra 2017 per togliere i veli alla 720S, la sua nuova supercar. Dotata di un propulsore V8 biturbo di 4.0 litri in grado di erogare fino a 720 CV di potenza e 770 Nm di coppia massima, la 720S pesa solo 1283 kg, grazie ad un uso sapiente della fibra di carbonio e dell'alluminio.

La McLaren 720S è in grado di bruciare lo scatto da 0 a 200 km/h in 7,8 secondi e di frenare successivamente sino all'arresto in 4,6 secondi e 117 metri.

Le linee della 720S sono raffinate e filanti, e la vettura rappresenta un'evoluzione significativa anche dal punto di vista aerodinamico, con il 50% di carico in più rispetto alla 650S; degna di nota è l'ala mobile posteriore. La monoscocca della vettura, Monocage 2, è derivata in parte da quella della 570S; è realizzata interamente in fibra di carbonio. Aumenta, poi, la superficie vetrata del tetto. 

Il propulsore è stato abbassato di 150 mm rispetto al modello precedente; questo ha permesso di scavare le parti laterali, e di lavorare alla fiancata, più affusolata. Molto complessa, poi, è la struttura aerodinamica che si nasconde nei fari anteriori.

L'intera plancia dell'erede della 650S è stata ridisegnata: nella console centrale è stato inserito un touchscreen da 8" che gestisce l'infotainment di bordo; migliora l'interfaccia uomo-macchina, che diventa molto più complessa della semplice personalizzazione della strumentazione.

Sulla 720S si fa notare la presenza di un secondo display sul bordo dello schermo principale. Grazie ad una rotazione completa di questo elemento, il conducente può passare dalla visione completa dei dati ad un display di dimensioni contenute, che riporta i dati necessari alla guida sportiva: giri motore, rapporti di cambio e velocità.

Il prezzo della nuova McLaren 720S? 208.600 sterline, 240.000 euro circa. I primi fortunati acquirenti potranno ritirare il loro esemplare a partire da maggio.

Powered by automoto.it

Tutti i siti Sky