07 maggio 2017

MXGP, Lettonia: vince Herlings, Cairoli in vetta

print-icon
Ton

Tony Cairoli, Ktm (Lettonia 2017) - Foto: MXGP Official Twitter

Jeffrey Herlings si aggiudica le due manche del GP della Lettonia e Tony Cairoli (quinto e secondo) si riprende la vetta del mondiale. Giornata nerissima per Tim Gajser

Cadute, rimonte e avvicendamenti al vertice. Nel settimo round stagionale in Lettonia è successo davvero di tutto. Ride di gusto Cairoli, tornato primo in classifica, avendo piu’ che azzerato il gap di quattordici punti che lo separava da Gajser, che ora ne deve addirittura recuperare diciasette.

Nella prima manche il pilota siciliano della Ktm è partito decisamente male, finendo in tredicesima posizione. Ancor peggio Gajser che è scivolato dopo un contatto, ritrovandosi ultimo in fondo al gruppone. I due, sorpasso dopo sorpasso, hanno costruito le loro rimonte: quinto Cairoli, quattordicesimo Gajser. A trionfare sul circuito di Kegums è stato, però, Herlings davanti a Desalle e Bobryshev.

In gara 2 Cairoli è partito più indietro ma è riuscito nuovamente a tornare a ridosso dei primi, facendo sentire il fiato sul collo al rivale della Honda Gajser che è poi caduto quando era in seconda posizione. Con lo sloveno costretto ad abbandonare la corsa, il pilota italiano ha avuto la strada spianata per il podio, dietro a Herlings che ha bissato il successo di gara 1. Terzo Jasikonis su Suzuki.

Missione rimonta completata, almeno per ora, con Cairoli che balza in vetta alla classifica del mondiale facendo registrare un più diciassette sul suo campione del mondo in carica Tim Gajser.
Si torna in pista il 21 maggio in Germania, come sempre su Eurosport, canale 210 della piattaforma Sky.

Tutti i siti Sky