EICMA 2017: amarcord Moto Morini Milano

Motori
Moto_morini_1

Forti richiami al passato e alla fantastica 3½ di fine anni 60 nella nuova proposta di Moto Morini

Si chiama Milano ed è la nuova creatura che si affianca la Corsaro ZZ e che darà vita ad una serie di varianti in futuro. Il design è opera di Angel Lussiana, si rifà non poco alla mitica 3½ di fine anni sessanta ovviamente rivisita in chiave moderna.

Bicilindrico Bialbero CorsaCorta a V85° di 1.187cc, per avere tanto piacere di guida più che spunti velocistici e di accelerazione da dragster (110 CV).
Telaio ed forcellone a traliccio in acciaio, con sospensioni regolabili (forcella con piedini ricavati dal pieno e steli con trattamento anti attrito DLC, Diamond Like Carbon (optional), ed un mono regolabile anche nell’interasse). Impianto frenante a doppio disco da 320 mm con pinze e pompa radiali Brembo. Non manca ABS Bosch 9.1 MP.
Quanto costa? Il tutto ancora in via di definizione.

Powered by moto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche