Mitsubishi, arriva il nuovo SUV Eclipse Cross

Motori

Linee molto personali, dettagli ben curati e cinque stelle nei crash test. Scopriamo insieme il nuovo Suv di casa Mitsubishi

Abbiamo provato la nuova Eclipse Cross, suv compatto che arriva dal Paese del Sol Levante, che arriverà in Italia a gennaio con inedita motorizzazione 1.5 turbo benzina da 163 CV ed un 2.2 diesel da 150 cv per chi percorre molta strada. Le linee sono un mix ben riuscito tra una coupé ed un suv compatto.

Com'è fuori

Il design è molto personale ad entrambe le estremità. All’anteriore troviamo dei fari spigolosi a tecnologia a LED, con cornice cromata, posti sopra il gruppo freccia-fendinebbia. Al posteriore, invece, i fari dello stop, visti lateralmente, richiamano quelli di un noto marchio svedese mentre, visti frontalmente, si distinguono grazie ad una congiunzione tra i due, con una linea che va a dividere il lunotto posteriore. Il portello del bagagliaio risulta così molto incurvato ed è privo dell’apertura automatica. Il design laterale si distingue per nervature profonde che le conferiscono una certa dinamicità.

Gli interni

Appena entrati a bordo si percepisce la qualità. Sia l’occhio che il tatto sono soddisfatti. Gli accoppiamenti sono ben realizzati e i materiali utilizzati sono di buona qualità con finiture molto caratteristiche. La console centrale è rifinita in nero lucido, le plastiche sono in carbon look ed è presente inoltre il display con sistema di infotainment che include Apple Car Play e Android Auto, manca però la navigazione.
Sono presenti due porte USB, i tasti per gestire il riscaldamento dei sedili e il touch-pad per il controllo delle funzioni base del sistema di Infotainment. Strumentazione mista digitale e analogica, volante multifunzione con il tasto per attivare retrocamera e telecamera a 360°. L'abitabilità sia per gli occupanti anteriori che per quelli posteriori è più che discreta, anche grazie al tunnel centrale non troppo pronunciato che rende la vita molto più semplice e comoda anche al quinto passeggero.

I prezzi

Per quanto riguarda il prezzo si parte da poco meno di 25.000 euro, per arrivare ai quasi 36.000 della versione provata.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche