Motorsport, il settimo episodio su SkySport

Motori

Da domani sui canali Sky Sport il settimo episodio del magazine Motorsport, con un'intera puntata dedicata al mondo dell’off road. Primo passaggio su Sky Sport 2 alle 20.00

WRC 2018:

Si riparte in Corsica col quarto appuntamento del 2018. Il campione iridato Sebastien Ogier e i suoi rivali ci svelano tutti i segreti del Tour de Corse che vedrà nuovamente il francese 4 volte iridato sfidare il suo maestro Loeb tornato nel wrc dopo 6 anni di assenza e gli altri protagonisti del campionato. Ogier si è portato in vetta alla classifica iridata con la sua Ford Fiesta grazie alla vittoria nell’ultimo appuntamento in Messico ma è inseguito a soli 4 punti di distanza dal pilota Hyundai Thierry Neuville che dovrà tentare di finire davanti al francese per scavalcarlo in classifica. Per quanto riguarda questo quarto appuntamento iridato il tour de corse è da sempre famoso per le sue tantissime curve e le strade strette ma quest’anno i piloti dovranno affrontare un percorso fatto per due terzi di speciali completamente nuove, una difficoltà in piu che renderà la gara ancora più interessante.

Mondiale rally raid/cross country:

Dopo la Dakar i protagonisti della specialità sono tornati in scena nel Abu Dhabi desert challenge. Tra gli scenari affascinanti del deserto si sono sfidati nomi celebri delle due ruote come il vincitore della Dakar  2017 Sunderland e quello della dakar 2018 Walkner entrambi su KTM e tra le auto Cyril Despres che dopo il ritiro ufficiale dell’imbattuto squadrone Peugeot non ha abbandonato il campo presentandosi al via con un Buggy 2WD e Luc Alphand, ex fuoriclasse dello sci e vincitore della Dakar 2006 che è stato anche uno dei protagonisti assoluti del Rally con il Buggy ufficiale Mini John Cooper Works restando poi attardato per un problema al cambio. Alla fine comunque ad imporsi sono stati tra le auto Martin Prokop con il suo Ford F150 e tra le moto Pablo Quintanilla che ha regalato il primo successo a Husqvarna in questa gara.

Campionato italiano rally:

Nel primo appuntamento del 2018, il Rally del Ciocco e Valle del Serchio si impone subito con la Peugeot 208 T16 il campione in carica Paolo Andreucci. Il pilota garfagnino nella gara di casa ha impiegato un paio di speciali per prendere il giusto ritmo sbaragliano poi la concorrenza nel resto della competizione. Un ottimo Andrea Crugnola e Simone Campedelli salgono sul podio con le loro Ford Fiesta R5 mentre delude Umberto Scandola con la Skoda ufficiale costretto al ritiro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.