Superbike, in pista di corsa con Pirovano: appuntamento con Run4Piro

Motori
Fabrizio Pirovano (foto: Twitter)
fabrizio_pirovanp

Domenica 16 dicembre, alle 9:30 all’autodromo di Monza si terrà la terza edizione della RUN4PIRO, la marcia non competitiva in ricordo di Fabrizio Pirovano, indimenticato campione Superbike degli anni ’80-90’

Sono passati due anni e mezzo da quel 12 giugno 2016 quando “il Piro” se ne è andato. Il pilota brianzolo verrà ricordato la prossima domenica all’Autodromo Nazionale di Monza, quello che lui considerava “casa sua”.  
Il circuito ospiterà la terza edizione della RUN4PIRO che si potrà correre su tre percorsi. Il più corto sarà di soli 2.5 km, il secondo prevedrà un giro intero della pista di 5.8 km fino al più lungo di 11.6 km, ovvero due giri del tracciato. La manifestazione, che avrà via alle 9:30 di domenica 16 dicembre, devolverà tutti i ricavati alla onlus Fondazione Oncologica Niguarda.

La passione di Fabrizio Pirovano, così come la sua carriera, è divisa tra il Motocross e la velocità. Innamorato delle moto sin da piccolo, passa dal titolo italiano cross cadetti della classe 50 (1977) al secondo posto nell’italiano 125 (1980) per arrivare quindi all’asfalto dove diventerà “un grande”.
“Il Piro” è considerato uno dei pionieri della Superbike, dove ha corso per otto anni in sella a Yamaha e Ducati (dal 1988 al 1995), contribuendo a far appassionare gli italiani alla categoria. 10 le vittorie, 47 i podi e sempre nella top ten a fine campionato (due volte vice campione). Ma non finisce qui. Passato dalla SBK alla Supersport, sono arrivate altre sei vittorie e la Coppa del Mondo 1998 con la Suzuki.

Domenica all’Autodromo del Parco della Villa Reale, si correrà ricordando “Piro” e per una buona causa, la raccolta fondi per la ricerca oncologica. Con la RUN4PIRO il campione torna a casa sua, a Monza, dove è stato Re. Ci piace ricordarlo così, festeggiando a modo suo, in piedi sulla sella, davanti al traguardo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche