Moto, è morto il 14enne Marcos Garrido Beltrán dopo incidente sul circuito di Jerez

Motori

Il giovane pilota è stato colpito sul collo da un altro motociclista, dopo essere caduto sul circuito di Jerez durante una gara Supesport 300. E' morto in ospedale, commozione in tutta la Spagna per la tragedia

Il 14enne pilota spagnolo Marcos Garrido Beltrán è morto in seguito a un tragico incidente sul circuito di Jerez de la Frontera durante una gara Supersport 300 del campionato andaluso di motociclismo. Il giovane talento del Cardoso Racing è caduto in un punto veloce del circuito, tra la curva 2 (Michelin) e la curva 3 (Sito Pons) ed è stato investito da un altro pilota. Secondo alcuni testimoni oculari Garrido Beltrán è stato colpito sul collo, una dinamica che ricorderebbe l'incidente nel quale perse la vita Marco Simoncelli in Malesia nel 2011. Il 14enne è stato immediatamente portato all'ospedale di Jerez, dove è morto a causa delle ferite riportate in pista. Grande commozione in tutta la Spagna per la tragedia: anche il Primo Ministro Pedro Sanchez ha espresso il suo cordoglio su Twitter.

Marcos Garrido Beltrán con il numero 36 sul circuito di Jerez
Marcos Garrido Beltrán con il numero 36 sul circuito di Jerez

I più letti