Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 aprile 2019

Cev, la prima volta di Zaccone: a Estoril brilla e vince in Moto2

print-icon
ale

Il 20enne italiano ha conquistato il primo successo in carriera sul circuito portoghese. Sul podio anche Niki Tuuli e Edgar Pons. Alessandro Zetti vince nella categoria Superstock 600

Zacc-one. “One” per la più importante delle prime volte della sua carriera sportiva. “One” per la vittoria, la prima, in gara-2 del Cev Moto2 in Portogallo. Il pilota di Rimini, 20enne, ha finalmente realizzato il suo desiderio di stare davanti a tutti, dedicando il successo al papà e con la speranza, visto il quinto posto della prima corsa, di poter lottare al vertice in tutto il campionato per aprirsi, chissà, una possibilità di arrivare al Mondiale in futuro. Ma non è stato l’unico italiano a brillare nella prima tappa del campionato spagnolo, visto che anche Yari Montella, al debutto in Moto2 sulla SpeedUp del team Ciatti, ha sfiorato lo stesso risultato in gara-1 sul circuito di Estoril: una (doppia) caduta mentre era in testa gli ha fatto sciupare la possibilità di conquistare la vittoria sotto la pioggia al primo tentativo, lasciando pista libera all’esperto finlandese Tuuli. Ci sarà tempo per lui, così come anche per i talenti italiani della Moto3, che già dalla tappa di fine aprile a Valencia dovranno vendicare un weekend complicato in cui il più forte è stato Baltus, un giovanissimo belga che porta il numero, il nome e il design del casco di una leggenda del motociclismo: l’eterno 7 Barry Sheene.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi