MotoE, GP Andalucia: vince Aegerter, secondo Torres, terzo Casadei

GP ANDALUSIA
JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - JULY 24: Dominique Aegerter of Swiss and Dynavolt Intact GP (MotoE rider) rounds the bend during the MotoGP of Andalucia - Free Practice at Circuito de Jerez on July 24, 2020 in Jerez de la Frontera, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

È stata una gara frizzante quella della MotoE a Jerez. La seconda di fila, per la prima volta nella storia delle moto elettriche. Vince Dominique Aegerter, al comando del campionato, secondo è Jordi Torres, terzo Matteo Casadei. Matteo Ferrari invece è caduto al penultimo giro.

Il primo back to back nella storia della MotoE si corre a Jerez. L’asfalto è in ottime condizioni, anche perché le moto elettriche sono le prime a scendere in pista al mattino, quando le temperature dell’asfalto andaluso sono ancora contenute. E infatti il GP di Andalusia regala una gara più spettacolare del solito. Dominique Aegerter parte davvero forte dalla pole position. Ferrari lo attacca ma lo svizzero risponde subito, mentre il riminese viene a sua volta attaccato da Alejandro Medina. Cadono Tommaso Marcon e Alessandro Zaccone. Anche Mattia Casadei si fa vedere là davanti. A tre giri dal termine, Medina perde il posteriore alla curva 1 e finisce nella ghiaia. Al penultimo giro sbaglia anche Ferrari, che va lungo alla 6, si attacca al freno ma non basta. La sua MotoE carambola contro quella di Granado, che finisce per terra insieme all’italiano. Chi riesce a schivarla, invece, è Casadei, che rientra in pista in terza posizione dietro a Jordi Torres. All’ultimo giro De Angelis sorprende Nicolò Canepa, che lascia aperto un portone. Il sammarinese non ci pensa due volte e gli ruba la quarta posizione. Vince Aegerter, che ora è in testa al campionato, secondo è Torres, terzo Casadei. Poi De Angelis, Canepa, Tulovic e Di Meglio. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche