Dakar 2022, Petrucci cade nella 6^ tappa: 5 punti al braccio. Vince Sanders

Motori
©Getty

Danilo Petrucci chiude 39° la sesta tappa della Dakar, un circuito ad anello con partenza e arrivo a Riad, accorciato a 101 km per i troppi solchi in pista. Per il pilota della KTM, vincitore giovedì, anche una caduta e un taglio al braccio, suturato con 5 punti. Frazione all'australiano Sanders, con Sunderland che si conferma al comando della generale. Tra le auto successo di Terranova

 

Tra voci di possibili cancellazioni della corsa per rischi di terrorismo, si è svolta la sesta tappa della Dakar 2022, che anche oggi prevedeva un percorso ad anello, con partenza e arrivo a Riad. A causa di problemi sul tracciato, la prova delle moto è stata notevolmente accorciata, con la classifica determinata dai tempi fatti registrare al 101° chilometro. La vittoria è stata attribuita all'australiano Daniel Sanders (GasGas), la terza per lui in questa edizione, davanti al compagno di squadra Sam Sunderland, il quale resta al comando della classifica generale, e all'austriaco Matthias Walkner. Chiude 39° dopo una caduta Danilo Petrucci, che aveva vinto la tappa di ieri. "Non mi ero accorto di essermi ferito, me lo hanno fatto notare al rifornimento, avevo perso la protezione ed ero pieno di sangue. Per fortuna è solo un taglio", ha spiegato il pilota della KTM. 

Auto, vittoria per Terranova. Al-Attiyah sempre al comando

Tra le auto si è imposto Orlando Terranova (BRX) davanti a Mattias Ekstrom (Audi) e Yazeed Al Rahji (Toyota), il quale è salito al secondo posto della classifica generale a 50 minuti dal compagno di scuderia Nasser Al-Attiyah. Resta al terzo posto Sebastian Loeb con la BRX.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche