Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, si va verso la cancellazione della stagione G-League

CORONAVIRUS
©Getty
FRISCO, TX - JANUARY 31:  A general view of a ball on the court during the fourth quarter against the Northern Arizona Suns on January 31, 2020 at Comerica Center in Frisco, Texas. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2020 NBAE (Photo by Tim Heitman/NBAE via Getty Images)

La stagione 2019-20 della lega di sviluppo affiliata alla NBA si prepara ad essere cancellata, rimandando le 28 squadre al prossimo anno. I giocatori verranno comunque pagati interamente dei loro salari base

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Mentre la NBA sta cercando di trovare un modo di concludere la stagione, la G-League — la lega di sviluppo affiliata alla maggior parte delle squadre NBA — si prepara a chiudere i battenti. Secondo quanto scritto da ESPN, la direzione è quella della cancellazione del resto della stagione 2019-20. Il campionato che coinvolge 28 squadre sarebbe giunto a conclusione della regular season a fine marzo, con i playoff che sarebbero durati fino alla metà di aprile — quando sarebbero dovuti cominciare quelli della NBA. Lo stop imposto dal coronavirus ha però fatto saltare il programma di tutti gli sport in giro per il mondo, e la G-League non dovrebbe riprendere prima del prossimo anno. I giocatori — che ricevono stipendi infinitamente più bassi rispetto a quelli della NBA, tanto che una sola partita nella lega dei “grandi” vale quanto un mese in G-League — riceveranno tutto il salario base che gli spettava, ma ovviamente subiranno una perdita dalla impossibilità di essere chiamati nella NBA. Non è chiaro cosa ne sarà di quei giocatori con contratti “two-way” (ovverosia validi sia per giocare in NBA per 45 giorni che per la G-League) vicini alla scadenza dei giorni: la possibilità è che le squadre li tramutino in accordi fino al termine della stagione quando ricomincerà la stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche