Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i Pelicans pensano a un nuovo allenatore per Zion Williamson?

rumors

Secondo il giornalista americano Adrian Wojnarowski New Orleans valuterà a fine stagione se sostituire Alvin Gentry. Al suo posto i nomi possibili sarebbero quelli di Tyronn Lue e di Jason Kidd, entrambi legati al passato dell'attuale vice presidente esecutivo dei Pelicans David Griffin

New Orleans è ancora in corsa per un posto playoff nella bolla di Orlando ed è reduce da una bella e importante vittoria contro Washington. Ma il futuro di Alvin Gentry sulla panchina dei Pelicans per la prossima stagione – scrive Adrian Wojnarowski - è tutt’altro che sicuro. Secondo le fonti del giornalista americano la proprietà e il vice presidente esecutivo David Griffin valuteranno un cambio di guida tecnica. I possibili sostituti di Gentry – che ha ancora un anno di contratto – sono entrambi legati al passato di Griffin come dirigente dei Cleveland Cavaliers e dei Phoenix Suns. I nomi sono infatti quelli di Tyronn Lue, campione da capo allenatore dei Cavs nel 2016 con Griffin a capo delle operazioni, e Jason Kidd, suo giocatore quando era dirigente ai Suns. Una scelta che potrebbe essere legata all’idea di trovare un allenatore più ‘adatto’ a valorizzare Zion Williamson, quest’anno spesso scontento dopo il rientro dall’infortunio per il minutaggio limitato, una scelta però dettata dallo staff medico dei Pelicans. L’obiettivo di Gentry ora è quello di tentare un aggancio in extremis al play-in per giocarsi l’ultimo posto playoff, poi vedremo quali saranno le scelte della dirigenza sul suo futuro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche