Caricamento in corso...
03 maggio 2017

Monaco – Juventus: le quote della semifinale di Champions League

print-icon
Monaco vs Juventus

Occhi puntati sullo Stade Louis II, dove i bianconeri affrontano la squadra del principato per conquistare un biglietto per la finale di Champions. Scopriamo i precedenti, le statistiche e le migliori quote di Monaco-Juventus.

Bianconeri e monegaschi tornano a sfidarsi in semifinale di Champions League. Nella gara di andata a Monaco i bianconeri puntano ad allungare il loro record di imbattibilità per ipotecare il passaggio del turno, mentre i padroni di casa vorranno rifarsi delle eliminazioni nelle stagioni 1997/98 e 2014/15.

Il Monaco viene dalla vittoria per 3-1 sul Tolosa ed è primo in campionato con tre punti di vantaggio sul Paris Saint Germain, che ha una gara in meno e ha da poco battuto la squadra di Jardím per 5-0 in semifinale di Coppa di Francia. Molto buono il ruolino interno di Falcao e compagni in questa Champions, con 6 vittorie e un unico pareggio contro il Bayer 04 Leverkusen (1-1) nella fase a gironi.

La Juventus, capolista in Serie A, si presenta alla sfida con i transalpini dopo il pareggio esterno con l’Atalanta (2-2). Insieme al Real Madrid, i bianconeri sono l’unica squadra imbattuta ancora in corsa per la Champions (7 vittorie e 3 pareggi). Nelle cinque trasferte europee, la Juve ha collezionato quattro vittorie e un pareggio, mantenendo la porta inviolata in quattro occasioni e subendo un solo gol.

Monaco-Juventus: tutti i precedenti

Quello di stasera sarà il quinto match in Champions tra Monaco e Juventus, con un bilancio nettamente a favore della formazione torinese, che ha sempre avuto la meglio nelle sfide a eliminazione diretta contro le francesi. I due club si sono già incrociati due volte nella massima competizione europea. Il primo scontro è stato proprio in semifinale, nell’aprile 1998, quando i bianconeri strapparono biglietto per la finale, poi persa contro il Real Madrid. La Signora si impose grazie alla larga vittoria dell’andata in casa per 4-1, con tripletta di Del Piero e rete di Zidane, mentre il ritorno finì 3-2 per i monegaschi. L’incontro più recente tra i due club è invece quello ai quarti di Champions 2014/15, con i bianconeri che vinsero l’andata a Torino con un rigore di Vidal, per poi fermare gli avversari sullo 0-0 nel ritorno a Monaco (un punteggio che oggi è dato a 10.00).

Le quote per la sfida di stasera vedono la Juventus favorita a 2.38, mentre la vittoria dei padroni di casa paga 3 volte la posta e il pareggio è a 3.25. I bookmaker prevedono un risultato ancora in bilico alla fine del primo tempo, con l’X avanti a quota 2.10, contro il 3.00 del vantaggio della squadra di Allegri e il 3.50 dell’1. Ospiti avvantaggiati in quota anche sul fronte del primo gol, dato a 1.85 rispetto al 2.10 della prima marcatura monegasca, che sale a 2.63 abbinato alla vittoria juventina (1X2 + Prima Squadra a Segnare: 2 e Juventus).

Attacco e difesa a confronto

Il Monaco ha segnato in 13 partite delle 14 disputate durante questa edizione di Champions, l’unica eccezione è stata la sconfitta in trasferta per 3-0 contro il Leverkusen. In entrambe le gare interne della fase a eliminazione diretta (contro Manchester City e Borussia Dortmund), i francesi hanno segnato 3 gol, e la marcatura nella sfida di stasera è data a 1.37. Con 16 reti subite, la formazione transalpina è tuttavia la semifinalista ad aver incassato di più.

La Juventus, al contrario, ha preso appena due gol in 10 match, e la porta di Buffon è inviolata da 531 minuti, un record in questa edizione del torneo. I bianconeri perdono tuttavia la sfida in attacco, con 17 reti contro le 21 realizzate dai francesi. Fatta eccezione per il pareggio a reti bianche a Barcellona, i bianconeri hanno trovato la via del gol in tutte le partite europee in trasferta di quest’anno, segnando complessivamente 10 reti in 5 gare.

I bookmaker prevedono almeno una marcatura per parte, con il GOAL a quota 1.72, contro il 2.08 del No Goal. Combinata con la doppia chance esterna X2, la quota del Goal sale a 2.30, e a 2.50 con l’1X. C’è invece sostanziale equilibrio tra Over e Under 2.5, con l’UNDER avanti a 1.83 e l’OVER a 1.93. Il punteggio favorito in quota è l’1-1 a 6.50, seguito dallo 0-1 a 8.00.

Curiosità sui giocatori

Mbappé è una delle stelle più brillanti di questa Champions League. Oltre ad essere, insieme a Cristiano Ronaldo, il capocannoniere della fase a eliminazione diretta prima delle semifinali (5 reti in quattro partite), il diciottenne attaccante del Monaco è il primo giocatore nella storia del torneo ad essere andato a segno in tutti e quattro i suoi primi match dopo i gironi.

Radamel Falcao ha siglato 39 reti nelle coppe europee, solo Lewandowski, Messi e Cristiano Ronaldo hanno segnato di più.

Sono 11 i giocatori della Juventus andati a segno in questa edizione di Champions, il miglior marcatore è Dybala con 4 reti in 8 partite giocate.

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky