06 ottobre 2017

Qualificazioni Mondiali: le quote di Italia-Macedonia

print-icon
Italia-Macedonia

La Nazionale di Ventura torna in campo stasera a Torino per conquistare un punto fondamentale per l’accesso ai playoff di qualificazione ai Mondiali. Precedenti, statistiche e le migliori quote per scommettere sul match.

Dopo la sconfitta 3-0 contro la Spagna la qualificazione degli Azzurri ai Mondiali di Russia 2018 è legata all’accesso agli spareggi. Dando per scontata la vittoria della Roja contro una tra Albania e Israele, all’Italia manca soltanto un punto per avere la certezza matematica dell’accesso ai playoff. Nei due prossimi impegni contro Macedonia e Albania gli uomini di Ventura dovranno comunque cercare di fare bottino pieno per migliorare, o almeno non perdere, posizioni nel ranking FIFA, evitando così avversari proibitivi agli spareggi. Scopriamo i dati salienti del match Italia-Macedonia e le quote da non perdere.

Italia – Macedonia: quote sull’esito e precedenti

L’unico precedente tra le due selezioni è l’andata delle qualificazioni ai Mondiali, giocata a Skopje il 9 ottobre 2016. In quell’occasione gli Azzurri hanno avuto la meglio sui macedoni, battendoli 3-2 con gol di Belotti e Immobile, autore di una doppietta. L’Italia ha perso soltanto uno dei match di qualificazione, e non è stata mai battuta nelle gare disputate in casa (46 vittorie e 7 pareggi). La Macedonia viene da due vittorie esterne contro Israele e Liechtenstein, le uniche trasferte vinte nelle qualificazioni dal 2008 a oggi (81 pari e 10 nel parziale).

La Nazionale di Ventura è nettamente favorita in quota, con l’1 a 1.06 contro l’11.00 dell’X e il 34.00 del 2. Il successo azzurro sale nelle scommesse sull’esito dopo i primi 45’ e nel parziale finale, con 1 1° Tempo e l’1/1 entrambi a 1.33. Chi punta su un successo largo degli Azzurri può optare per la vittoria con handicap, come l’1 (-2.00) a 1.77 e l’1 (-3.00) a 2.80, in cassa se l’Italia supera i macedoni con almeno 3 o 4 reti di scarto. Il 2 (+3.00) a 1.91 premia invece se la Macedonia non perde, o se lo fa con un distacco inferiore ai tre gol. Sul fronte del risultato esatto i bookmaker avvantaggiano il 3-0 a 5.00, seguito dal 2-0 a 5.50, mentre l’opzione “Altro” è a 4.50.

Italia – Macedonia: quote delle scommesse sui gol

Nella partita di andata entrambe le squadre hanno trovato la via del gol, ma la porta di Buffon è rimasta inviolata in tutti gli ultimi tre impegni interni contro Albania, Liechtenstein e Israele. Le quote avvantaggiano di conseguenza il No Goal a 1.33 e l’Over 2.5 a 1.43 (a 1.44 abbinato all’1 dell’Italia). La Somma Goal Finale più attesa è 3 a 3.80, mentre nel 1° Tempo è avanti l’1 a 2.60.

Italia – Macedonia: quote dei marcatori

Il superfavorito per la rete italiana è Ciro Immobile a 1.60, già autore di sei reti in queste qualificazioni. Appena sotto nelle preferenze dei bookmaker troviamo Manolo Gabbiadini ed Eder, appaiati a 1.91. Da non perdere anche la marcatura di Lorenzo Insigne 3.00 grazie all’Extra Quota Sky Bet. Tra i macedoni l’attenzione è fissata sul giocatore del Palermo Nestorovski (5.00), già in rete nella sfida d’andata contro gli azzurri e a segno 4 volte nelle qualificazioni ai Mondiali 2018. Il gol di Goran Pandev, che ha realizzato un solo gol negli ultimi match di qualificazione, è invece dato a 6.00.

I PIU' VISTI DI OGGI