Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 maggio 2019

Chelsea-Arsenal, quote e pronostici della finale di Europa League

print-icon
Che

Chelsea-Arsenal è il match che deciderà la vincitrice dell’edizione 2018/2019 in Europa League. Sarri vs Emery, tutte le quote e i pronostici

Il derby inglese Chelsea-Arsenal sarà la finale dell’edizione 2018/2019 di Europa League. La partita si disputerà presso lo stadio Olimpico di Baku in Azerbaijan e sarà arbitrata da Gianluca Rocchi. Una partita davvero speciale, la seconda finale di Coppa Uefa/Europa League tutta inglese dopo Tottenham-Wolves del 1972. Oltre a parte della squadra arbitrale, l’Italia è rappresentata anche da Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea, da Jorginho, regista dei Blues e punto di riferimento dell’allenatore toscano, e da Zappacosta, altro elemento presente nella rosa.

Chelsea-Arsenal, i precedenti

Il bilancio degli ultimi dieci precedenti Chelsea-Arsenal decreta un perfetto equilibrio tra le due squadre con tre vittorie dei Blues, tre dei Gunners e quattro pareggi. Anche nella Premier League il bilancio è in parità: all’andata ha vinto il Chelsea tra le mura amiche per 3-2, mentre il ritorno, giocato il 19 gennaio, ha visto l’Arsenal imporsi per 2-0. Sono questi gli unici due precedenti in stagione.

Staticamente l’Arsenal non ha mai battuto una squadra inglese nelle competizioni Uefa, mentre il Chelsea è riuscito a vincere in sei occasioni. Per entrambe le squadre è la sesta grande finale europea, l'Arsenal però ha perso quattro delle sue cinque principali finali europee. L’unico trionfo è avvenuto nel 1994 quando i Gunners riuscirono a conquistare la Coppa delle Coppe ai danni del Parma. C’è però il fattore Unai Emery che potrebbe essere decisivo per la vittoria. L’allenatore dell’Arsenal potrebbe diventare il quarto a vincere l'Europa League (ex Coppa Uefa) con due squadre diverse. Lo spagnolo ha già vinto per tre anni consecutivi il trofeo con il Siviglia nelle edizioni 2013/2014, 2014/2015 e 2015/2016. Maurizio Sarri invece è al debutto in una finale europea e il primo allenatore italiano a giocare una finale di Coppa UEFA/Europa League da quando Alberto Malesani nel 1999 vinse il trofeo con il Parma. L’allenatore toscano spera di emulare Gianluca Vialli e Roberto di Matteo capaci di guidare il Chelsea alla vittoria della Coppa delle Coppe nel 1998 e della Champions League nel 2012.

Chelsea-Arsenal: quote sull’esito

Maurizio Sarri dovrà fare a meno di Loftus-Cheek, Hudson-Odoi, Rudiger e Ampadu, mentre Unai Emery non potrà contare su Ramsey, Denis Suarez, Bellerir, Holding e Mkhitaryan, quest’ultimo rimasto a Londra per questioni politiche. Tante le assenze in entrambe le rose, ma ci sarà Petr Cech alla sua ultima partita in carriera. Il portiere dell’Arsenal affronterà proprio la sua ex squadra in una finale indimenticabile e storica. Il ceco ha vinto quattro campionati inglesi, una Champions League e una Europa League proprio con la maglia del Chelsea.

Le quote proposte dai bookmakers propendono per una vittoria dei Blues. Il trionfo della squadra allenata da Maurizio Sarri è quotata 2.30, il pareggio a 3.30, mentre la vittoria dei Gunners entro i 90 minuti è quotata 3.15. La quota secca sulla vincente vede il Chelsea a 1.70 e l’Arsenal a 2.15. La modalità della vittoria, altra interessante scommessa da tenere in considerazione, prevede un trionfo nei tempi regolamentari a 2.40, un’affermazione nei supplementari a 10, mentre la vittoria ai rigori è quotata 11.

Chelsea-Arsenal: quote delle scommesse sui gol

Sul fronte dei gol le agenzie di betting prevedono un match ricco di emozioni. La giocata Goal è quotata 1.61, mentre l’over 2.5 è a 1.80. Tra le quote previste la somma goal è una delle più interessanti proposte per gli scommettitori. La possibilità di 3 gol totali nella sfida è quotata a 4.15, mentre il goal già nel primo tempo a 4.30. Interessante l’opzione 1X primo tempo quotata a 1.24, così come l’1-0 risultato esatto primo tempo dato a 4.30.

Chelsea-Arsenal: quote dei marcatori

Per quanto riguarda i marcatori, nel Chelsea il più atteso è Eden Hazard. Un suo gol è dato a 3.00, così come Aubameyang. Per Lacazette invece la quota è di 3.25, subito dopo spazio a Giroud, altro ex della sfida (quotato a 3.50). Ottime chance anche per Pedro, dato a 3.75. Stessa quota per Hazard e Aubameyang anche in caso di marcatura nel primo tempo. Per i bookmakers è lotta a due anche per chi sarà il primo marcatore ed anche in questo caso stessa quota a 6.50. Chiudiamo le quote dei marcatori con l’opzione doppietta o più: un exploit di Lacazette è dato a 18, stessa quota per Higuain, mentre l’ipotesi di due o più gol nel match da parte di Hazard e Aubameyang è data a 15.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi