US Open, i risultati di oggi: Federer e Djokovic agli ottavi

Tennis

Il fenomeno svizzero ha vita facile contro il britannico Evans, a cui ha lasciato appena 5 giochi sotto gli occhi di un divertito Kobe Bryant. Gli risponde Nole, che pare aver superato i problemi alla spalla dopo il match con Kudla. Nishikori eliminato da De Minaur. Donne, avanti Serena Williams

Gli US Open in diretta su Eurosport (canali Sky 210 e 211)

RISULTATI E TABELLONE 

LORENZI ELIMINATO DA WAWRINKA

GUIDA TV: COME VEDERE GLI US OPEN SU SKY - PROGRAMMA E CALENDARIO

Roger Federer e Novak Djokovic si sono qualificati senza problemi agli ottavi di finale degli US Open, quarto e ultimo Slam della stagione in corso sui campi di Flushing Meadows a New York. Sull'Arthur Ashe Stadium i fortunati, tra cui un divertito Kobe Bryant (in campo con RF nel pre-gara), hanno assistito a una vera lezione di tennis del Maestro svizzero al malcapitato Daniel Evans, n° 58 del mondo, battuto con il punteggio di 6-2, 6-2, 6-1 in appena 79' di gioco. Il fenomeno di Basilea aggiorna a 18-1 il suo personale record al 3° turno nella Grande Mela, in cui non perde prima del 4° turno dal lontano 2001. Lo svizzero, dopo aver ceduto i due set di apertura contro Nagal e Dzumhur, non ha perso tempo contro Evans, entrando in campo concentrato e decisamente in palla dal punto di vista fisico. Il match non ha avuto mai storia, come dimostrano le statistiche: 10 ace e 1 doppio fallo, il 67% di prime in campo, l'80% di punti con la prima, 14 palle break procurate (con 7 break) e ben 48 vincenti (contro i 7 dell'avversario). Federer attende ora il belga David Goffin, 15^ testa di serie: 9 i precedenti, con lo svizzero avanti 8-1. 

Djokovic, spalla ok: Kudla non ha scampo

Tutto facile anche per Novak Djokovic, che batte lo statunitense Denis Kudla, numero 111 del ranking, con i parziali di 6-3, 6-4, 6-2 ed entra per la 12^ volta in carriera nella seconda settimana degli US Open. La 72^ vittoria a New York, che gli vale il 5° posto solitario nella classifica all-time superando il suo idolo Pete Sampras, è quella che scaccia i fantasmi dopo i problemi alla spalla accusati contro Londero. Il serbo, n° 1 del mondo, ha salvato tutte e 7 le palle break che ha fronteggiato, chiudendo con 34 vincenti in poco più di due ore di gioco. Ora per Djokovic si prospetta un ottavo di finale contro Stan Wawrinka, 23° del seeding, giustiziere del nostro Paolo Lorenzi: 24 i precedenti, con il serbo avanti 19-5, anche se è stato lo svizzero a imporsi nell'ultimo incrocio, la finale di Flushing Meadows del 2016. 

I principali risultati del 3° turno: 

[3] Roger Federer vs Daniel Evans 6-2, 6-2, 6-1
[1] Novak Djokovic vs Denis Kudla  6-3, 6-4, 6-2
[5] Daniil Medvedev vs Feliciano Lopez 7-6, 4-6, 7-6, 6-4
Alex de Minaur vs [7] Kei Nishikori 6-2, 6-4, 2-6, 6-3
[Q] Dominik Koepfer vs [17] Nikoloz Basilashvili 6-3, 7-6, 4-6, 6-1
[15] David Goffin vs Pablo Carreno Busta 7-6, 7-6, 7-5
Grigor Dimitrov vs Kamil Majchrzak 7-5, 7-6, 6-2

Donne, Serena Williams agli ottavi

Non si arresta la corsa di Serena Williams, ogg n° 8 del ranking Wta, sempre a caccia del 24° Slam che le farebbe eguagliare il record di Margaret Smith. L'americana ha impiegato solo un’ora e 14 minuti per superare con un secco 6-3 6-2 la ceca Karolina Muchova, 44 del mondo. Per Serena Williams ora l’ostacolo si chiama Petra Martic, croata n° 22 del mondo. Avanti anche l’australiana Ashleigh Barty, 2 del tabellone, opposta all’amica greca Maria Sakkari, battuta 7-5, 6-3. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.