Berrettini perde 3-6, 7-5, 6-3 con Thiem la semifinale del torneo ATP di Vienna

Claudio Barbieri

Matteo Berrettini si arrende all'idolo di casa e testa di serie n° 1 Dominic Thiem, che vince in rimonta 3-6, 7-5, 6-3 dopo una splendida battaglia di due ore e mezza e si qualifica per la finale del torneo di Vienna. L'azzurro si consola: da lunedì entrerà nella Top 10 del ranking ATP

Si ferma in semifinale la corsa di Matteo Berrettini al torneo ATP di Vienna. Il romano, terza testa di serie, ha ceduto 3-6, 7-5, 6-3 dopo due ore e mezza di battaglia all'idolo di casa e primo nel seeding Dominic Thiem, che si è preso così la rivincita dopo il ko subito due settimane fa a Shanghai. L'azzurro si consola dopo l'ennesimo grande torneo del 2019, dove ha centrato l'ottava semifinale: per lui anche punti fondamentali in ottica Race to London, dove conferma l'ottava posizione dietro a Sascha Zverev. Non solo, perché da lunedì Berrettini sarà il quarto italiano dell'Era Open ad entrare nella Top 10 dopo Panatta, Barazzutti e Fognini. In attesa del Masters di Bercy, dove Matteo avrà sulla racchetta il match-point per una storica qualificazione alle ATP Finals di Londra.

1 nuovo post
THIEM IN FINALE: BERRETTINI BATTUTO 3-6, 7-5, 6-3
- di Redazione SkySport24
8° GAME, 5-3 THIEM. Berrettini tiene alla grande anche gli scambi prolungati e vola 0-30. Poi quattro punti consecutivi, tra cui una palla corta alla Federer, gli consentono di consolidare il break. Ora Matteo serve per allungare la partita
- di Redazione SkySport24
7° GAME, BREAK THIEM. 4-3. Thiem estrae dal cilindro un paio di colpi eccezionali e si costruisce altre due palle break, annullate però da due prime sensazionali di Berrettini. Al terzo tentativo, di prepotenza, l'austriaco piazza il break che lo porta avanti. Delirio a Vienna
- di Redazione SkySport24
6° GAME, 3-3. Gioco a zero tenuto da Thiem, che ha trovato anche il 9° ace della sua partita. Ora l'austriaco tiene più agevolmente il servizio e domina, come previsto, negli scambi prolungati
- di Redazione SkySport24
5° GAME, 3-2 BERRETTINI. Due doppi falli consecutivi spediscono Matteo sullo 0-30. Poi tre prime vincenti e una grande difesa gli regalano un gioco fondamentale, che lascia la pressione sulle spalle di Thiem 
- di Redazione SkySport24
4° GAME, 2-2. Thiem tiene il turno di battuta, ma finalmente Berrettini si fa vedere anche in risposta conquistando due punti e cercando di caricarsi. Ora è un match che si gioca punto a punto. E siamo già entrati nella terza ora di gioco
- di Redazione SkySport24
3° GAME, 2-1 BERRETTINI. Gioco durissimo, con ogni punto lottato dopo scambi lunghi ed estenuanti. Matteo annulla una palla break e poi ritrova la prima di servizio, tenendo a fatica il turno di battuta 
- di Redazione SkySport24
2° GAME, 1-1. Thiem tiene a zero il turno di battuta, con Berrettini che ora sembra un po' stanco negli scambi prolungati. Le fatiche di questi giorni sembrano farsi sentire per il romano
- di Redazione SkySport24
1° GAME, 1-0 BERRETTINI. Gioco fondamentale per Matteo, che spegne anche un po' l'entusiasmo del pubblico, ora totalmente a favore del proprio idolo di casa. Thiem è comunque tornato alla carica anche in risposta, mettendo a segno due punti molto belli
- di Redazione SkySport24
AL VIA IL 3° SET! Servizio Berrettini
- di Redazione SkySport24
THIEM VINCE IL 3° SET 7-5
Si va al 3° set, dopo che Thiem è riuscito nell'impresa di strappare la battuta a Berrettini per ben due volte in questo set. Aiutato anche dal pubblico, l'austriaco si è imposto dopo una battaglia di oltre un'ora, raddoppiando il n° di vincenti (14 contro i 6 del primo set)
- di Redazione SkySport24
11° GAME, BREAK THIEM. 6-5. Berrettini viene subito spedito sotto 0-30, ma rimedia alla grande salendo 40-30. Thiem lo trascina ai vantaggi e poi con due magie strappa il break che gli consentirà di andare a servire per il set. Poi Dominic carica l'arena, che risponde con un'ovazione
- di Redazione SkySport24
10° GAME, 5-5. Tiene la battuta Thiem, che si riporta in parità grazie a un buon gioco, con Berrettini a cui viene lasciato un solo punto
- di Redazione SkySport24
9° GAME, 5-4 BERRETTINI. Passata la tempesta, ora l'azzurro è tornato padrone del campo. Matteo comanda gli scambi, Thiem sembra quasi non crederci e viene lasciato a 15 . Ora la pressione è sull'austriaco, che servirà per restare nel set
- di Redazione SkySport24
8° GAME, BREAK BERRETTINI! 4-4. In difficoltà l'austriaco in questo turno di battuta, costretto ai vantaggi da un Berrettini che ritrova il suo dritto anche in risposta. Gioco infinito, con Matteo che sfrutta i tantissimi gratuiti del rivale e alla prima occasione piazza il break che lo rimette in gioco
- di Redazione SkySport24
7° GAME, 4-3. Bravo Berrettini e portare a casa un gioco complicato: Thiem sale fino a 30 (con il 1° doppio fallo del match di Matteo), poi l'azzurro chiude i conti sotto rete. Resta a contatto Berrettini. 
- di Redazione SkySport24
6° GAME, 4-2 THIEM. Ora il gioco dell'austriaco è decisamente più vario e offensivo. Momento delicato per Berrettini, tenuto a zero: break confermato, ora si gioca sul servizio di Dominic
- di Redazione SkySport24
5° GAME, BREAK THIEM, 3-2. L'austriaco si sveglia improvvisamente e comincia a comandare gli scambi, volando 0-40. Matteo annulla da campione le tre palle break, ma sulla quarta non può nulla. Thiem mette la testa avanti e si scalda anche il pubblico di Vienna
- di Redazione SkySport24
4° GAME, 2-2. Un paio di errori sul 30-30 condannano Berrettini, il quale però ormai è costantemente pericoloso in risposta. 
- di Redazione SkySport24
3° GAME, 2-1 BERRETTINI. Ingiocabile Matteo nei suoi turni di battuta, ancora una volta tenuto a zero. L'andamento della partita è chiaro: Thiem non riesce a rispondere, Berrettini è pericoloso anche sul servizio del rivale
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.